Quotidiano on line
di informazione sanitaria
24 GIUGNO 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Ingegneri clinici. Il Convegno: “Identificare l’innovazione utile in sanità”

Si terrà a Genova, dal 6 all’8 aprile 2017, ai Magazzini del Cotone, il XVII Convegno Nazionale degli Ingegneri Clinici. Ad inaugurare l’evento ci sarà l’ex ministro Maria Chiara Carrozza, a seguire una tavola rotonda sulla comunicazione a cui parteciperà anche Quotidiano Sanità. Attesi oltre 1300 tra congressisti e relatori. Al centro delle discussioni l’innovazione tecnologica e digitale in sanità.  Ecco il PROGRAMMA.

20 MAR - Sarà l'ex ministro per l'istruzione, l'università e la ricerca scientifica Maria Chiara Carrozza, docente di biotecnologie, ad aprire con una lezione magistrale il XVII Convegno Nazionale degli Ingegneri Clinici (6-8 aprile 2017, Magazzini del Cotone, Genova), incentrato quest'anno sul tema “Tecnologia e Persona: la sfida dell'Innovazione”. La Carrozza – che è tra gli autori del progetto LifeHand 2, mano bionica capace di sensazioni tattili sviluppata da un consorzio internazionale governato dal Politecnico di Losanna – porterà presso il simposio AIIC proprio la sua visione sulla neuro-robotica e sulle soluzioni di intelligenza artificiale applicate all'healthcare.
Con un Convegno (il programma scientifico completo del Convegno AIIC, pubblicato oggi on line - che vedrà la partecipazione attiva di tutti gli esponenti più autorevoli e stimolanti del sistema della sanità digitale, AIIC intende quest'anno entrare nel merito dell'Innovazione utile, proprio in un periodo in cui è sin troppo facile parlare in modo enfatico di tecnologie sanitarie e di digital-health.

 
Il Presidente Nazionale AIIC, Lorenzo Leogrande (Presidente AIIC e ingegnere dell’Unità di Valutazione delle Tecnologie del Policlinico Gemelli), presenta così l'appuntamento, a cui sono attesi oltre 1300 tra congressisti e relatori: "Parleremo di innovazione, ma nei lavori privilegeremo come da nostra vocazione un approccio concreto. Questo approccio ci permetterà di analizzare, comprendere e giudicare i percorsi che partendo dall’innovazione tecnologica puntano al rinnovamento del sistema salute senza dimenticare che l’innovazione reale è quella che porta benefici ai pazienti, agli operatori e ai processi. Per questo abbiamo voluto sin dal titolo dei lavori di Genova, sottolineare il rapporto strettissimo e virtuoso che deve legare ogni ragionamento sulle tecnologie al tema della persona, che è sempre il valore centrale delle politiche sanitarie".

Temi specifici delle sessioni del Convegno nazionale AIIC saranno: reti tecnologiche in sanità, biotecnologie e biomedicina “a servizio del SSN”, portabilità-mobilità-apps in sanità, sicurezza informatica ed hackers di dati personali biomedici, connessione reti ospedali nazionali-internazionali, ospedali e cure 4.0, trasparenza negli appalti tecnologici e regole anti-corruzione, realtà aumentata a vantaggio degli operatori e dei responsabili della sicurezza, rapporto tra università e industria sui temi dell'innovazione concreta. 

Nella giornata di apertura del Convegno è prevista una tavola rotonda sul tema"Comunicare l'Innovazione" a cui parteciperanno i rappresentanti di alcune tra le testate di riferimento del settore delle politiche sanitarie: tra questi anche Quotidiano Sanità. A concludere il programma del Convegno, ci saranno poi 70 ore di formazione specifica, con 6 aule operanti in parallelo e 37 docenti provenienti da 11 regioni italiane. Una sessione formativa speciale sarà dedicata al tema delle “sperimentazioni con dispositivi medici e le relative implicazioni nei Comitati Etici.”

20 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy