Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Oncologia, Sda Bocconi e Cipomo: al via il Master per giovani talenti

È stata inaugurata ieri la seconda edizione del corso Omft, Oncology Management Fast Track, un percorso formativo per giovani talenti del settore dell’oncologia progettato e realizzato da Sda Bocconi School of Management in collaborazione con il Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri. Sono 25 i dirigenti medici, specialisti in oncologia, che aspirano a ricoprire ruoli direzionali nell’ambito della disciplina. Di questi, ben 16 oncologi sono di sesso femminile, una vera e propria inversione di tendenza rispetto agli anni scorsi.

28 MAR - Prende il via per il secondo anno consecutivo il corso Omft, Oncology Management Fast Track, un percorso formativo per giovani talenti del settore dell’oncologia progettato e realizzato da Sda Bocconi School of Management, in collaborazione con Cipomo, il Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri.
 
Anche questa edizione, come la precedente, ha visto un’altissima richiesta di partecipanti: oltre 40 le candidature arrivate da tutta Italia. Al termine delle selezioni sono stati scelti 25 dirigenti medici, specialisti in oncologia, che aspirano a ricoprire ruoli direzionali nell’ambito della disciplina. I medici prescelti provengono per lo più dal Nord-ovest con 10 partecipanti, seguono i 7 esponenti del Nord-est, poi i 5 provenienti dal Centro Italia e infine sono 3 a rappresentare il Sud.
 
Di questi 25, ben 16 oncologi sono di sesso femminile. Tale dato sottolinea un aspetto importante per il futuro dell’oncologia e una vera e propria inversione di tendenza rispetto agli anni scorsi. Il corso Omft, della durata di due anni, nasce dall’esigenza di rispondere alle aspettative dei cittadini ed è pensato per supportare gli oncologi nella gestione dei servizi destinati ai pazienti all'interno di contesti aziendali e di sistemi sanitari regionali in costante cambiamento. Saranno, quindi, per la maggior parte donne coloro che nei prossimi due anni saranno preparati per affrontare compiti gestionali all’interno delle strutture sanitarie.


“Preoccuparsi del passaggio generazionale e far crescere nei giovani la consapevolezza del contesto, del valore di un servizio sanitario nazionale e della responsabilità sociale insita nel ruolo di dirigente medico - ha spiegato Gianpiero Fasola, coordinatore del Corso per Cipomo - credo siano tra le cosepiù importanti che una associazione di professionisti possa fare per guardare al futuro”. 

Il master è, dunque, un’esperienza formativa sfidante pensata per la crescita professionale in campo manageriale dei dirigenti oncologi di domani: “è anche un supporto al funzionamento dei servizi sanitari per migliorarne la fruizione da parte dei pazienti – ha aggiunto Valeria Tozzi, direttore del corso Omft -Visione, capacità di leggere le trasformazioni in atto nel nostro Ssn e padronanza degli strumenti per sviluppare innovazione nelle aziende sono le competenze distintive su cui scommette Omft”.

Obiettivo del corso, che si concluderà nel febbraio del 2019, è quello, infatti, di guardare al futuro dell’oncologia non solo dal punto di vista dell'evoluzione della ricerca ma anche da quello delle nuove competenze organizzative e gestionali degli specialisti oncologi, mantenendo così alto il livello della formazione del settore. Quel che si prospetta quindi, dati gli obiettivi e le statistiche del corso Omft, è l’avvicinarsi di un’oncologia femminile, allo stesso tempo medica e manageriale, per un futuro rosa e roseo dell’oncologia italiana.

28 marzo 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy