Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 21 NOVEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Clinical Governance e qualità dei servizi sanitari. Un convegno dell’Omceo di Bari

Si terrà sabato prossimo, 10 giugno all’Hotel Excelsior. I temi centrali saranno sicurezza, efficacia, centralità del paziente, tempestività, efficienza, equità all’interno del sistema sanitario, nell’ambito di un modello che comprende i pazienti, i professionisti e l’organizzazione. Il programma

09 GIU - “Clinical Governance e qualità dei servizi sanitari” è il titolo del convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Bari, in programma sabato 10 giugno presso l’Hotel Excelsior di Bari (via G. Petroni15). L’evento approfondirà il concetto di governo clinico, introdotto in Inghilterra alla fine degli anni Novanta, come strategia mediante la quale le organizzazioni sanitarie si rendono responsabili del miglioramento continuo della qualità dei servizi e del raggiungimento-mantenimento di elevati standard assistenziali.

“Ogni programma per la qualità – spiega l’Omceo di Bari presentando l’evento - deve assicurare che ogni paziente riceva la prestazione che produca il miglior esito possibile in base alle conoscenze disponibili, con il minor consumo di risorse, che comportino il minor rischio di danni conseguenti al trattamento e con la massima soddisfazione per il paziente”.

I temi centrali di cui si discuterà nel convegno di sabato - sotto la direzione scientifica di Franco Lavalle, Vicepresidente Omceo Bari e di Vincenzo Palmieri, Vicepresidente Nazionale ASIQuAS – saranno quindi sicurezza, efficacia, centralità del paziente, tempestività, efficienza, equità all’interno del sistema sanitario, nell’ambito di un approccio di sistemae di un modello di sviluppo complessivo che comprende i pazienti, i professionisti e l’organizzazione.


All’evento prenderanno parte, oltre a Filippo Anelli, Presidente Omceo Bari; Francesco Albergo, Professore di Economia LUM; Ivan Cavicchi, sociologo e docente all’Università di Tor Vergata; Carlo D’Agostino, Direttore U.O.C. Cardiologia Ospedaliera Policlinico; Vitangelo Dattoli, Direttore Generale Policlinico di Bari; Alessandro Dell’Erb, Professore Ordinario di Medicina Legal, Responsabile Risk Management Policlinico di Bari; Antonio Delvin, Direttore Generale Oncologico di Bari; Vito Montanaro, Direttore Generale ASL BAL Gesualdo Loreto, Preside della Scuola di Medicina dell’Università di Bari; Giuseppe Palascian, già Direttore Medicina Interna Policlinico di Bari; Giancarlo Ruscitti, Direttore del Dipartimento Salute Regione Puglia.

09 giugno 2017
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Il programma

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy