Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 26 SETTEMBRE 2017
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Infermieri. Salta in extremis il concorso all’Umberto I di Roma. Ipasvi: “Siamo sconcertati”

L’annuncio agli oltre 1.500 candidati è arrivato a poche ore dall'inizio ufficiale della prova, che si sarebbe dovuta svolgere oggi alle 16. “E’ il secondo stop in 3 mesi. I colleghi che arrivano da lontano, anche dall’estero, si sobbarcano un lungo e costoso viaggio. Il ripetersi di questi rinvii ha il sapore della beffa”, afferma Ausilia Pulimeno, presidente Ipasvi Roma.

13 LUG - Salta, per la seconda volta a distanza di 3 mesi, il concorso per 40 posti da infermiere indetto dal Policlinico Umberto I di Roma. Questa volta, però, l'annuncio agli oltre 1.500 candidati è arrivato a poche ore dall’inizio ufficiale della prova, che si sarebbe dovuta svolgere oggi alle ore 16. La sospensione è scattata dopo la decisione del Consiglio di Stato di accogliere il ricorso di alcuni candidati presentato su presunte anomalie nella fase delle preselezioni. Proteste fuori dalla struttura che avrebbe dovuto ospitare il concorso.

“Siamo sconcertati”, commenta Ausilia Pulimeno, presidente del Collegio infermieri Ipasvi di Roma. “Ancora una volta – protesta Pulimeno – i colleghi che arrivano da lontano, tanti anche dall’estero, si sobbarcano un lungo e costoso viaggio per partecipare a questo concorso. Abbiamo appreso solo poche ore prima dell’inizio che la prova scritta è stata sospesa e che il Consiglio di Stato ha fissato la Camera di Consiglio al prossimo 27 luglio per la decisione di merito. Dopo un’attesa durata atti, il ripetersi di questi rinvii ha il sapore della beffa”.

13 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy