Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 17 OTTOBRE 2017
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Make up per pazienti oncologiche. Nuova edizione del progetto gratuito delle farmacie veronesi

Oggi il secondo appuntamento della nuova edizione di “Benessere ed Estetica” promosso da Federfarma Verona. Al primo incontro, svolto il 2 ottobre, hanno partecipato 8 pazienti, che si sono ritrovate insieme per ricevere consigli mirati sulla cura della pelle, sul make up correttivo e in generale sulla bellezza intesa soprattutto come salute della pelle in un momento di forte stress per il fisico. Previsti nel mese di ottobre altri 4 eventi del programma.

12 OTT - Proseguono gli appuntamenti gratuiti del programma “Benessere ed Estetica” a cura di Federfarma Verona dedicato alle donne, pazienti oncologiche che, a seguito della malattia desiderano tornare ad occuparsi anche della propria bellezza per recuperare serenità e autostima. Al primo incontro svoltosi il 2 ottobre hanno partecipato 8 pazienti, il massimo consentito, che si sono ritrovate insieme per ricevere consigli mirati sulla cura della pelle, sul make up correttivo e in generale sulla bellezza intesa soprattutto come salute della pelle in un momento di forte stress per il fisico. Il prossimo appuntamento è fissato per oggi presso la sede legnaghese dell’Associazione “Cuore di donna”.

Il progetto di Federfarma Verona, che ha visto il coinvolgimento di Gabriella Rossignoli e Nadia Segala membri del Consiglio di Federfarma Verona insieme alla vicepresidente di Federfarma Verona Arianna Capri e alla collega farmacista Elena Chiavegato è stato realizzato in collaborazione con l’associazione “Cuore di Donna” gruppo operativo di Legnago, il Comune di Bussolengo e la  partecipazione di Lisa Bressan psicologa e make-up artist.


Dopo il primo rimangono ancora 4 incontri organizzati nel mese di ottobre ognuno della durata di quattro ore con la partecipazione di 6/8 pazienti oncologiche per volta (con la possibilità di intervenire ad un solo incontro per ciclo) durante i quali vengono offerti consigli professionali personalizzati di trucco correttivo per esaltare la bellezza delle donne in terapia ed avere anche l’occasione di confrontare in ambiente sereno non medicalizzato le esperienze accumulate durante il percorso terapeutico. Tutto il necessario per il trucco camouflage adatto alle pelli sensibili è a diposizione delle pazienti durante le sedute ed è offerto da un’azienda leader del settore.

I prossimi incontri gratuiti (con prenotazione):

Giovedì 19 ottobre dalle 14,30 alle 18,30 nella sede di “Cuore di Donna” Piazza Ettore Riello, Casette di Legnago c/o Centro Commerciale Le Piramidi

Venerdì 20 ottobre presso Federfarma Verona, via Giberti n. 11, Verona

Mercoledì 25 ottobre dalle 14,30 alle 18,30 a Villa Spinola via Citella n. 50 a Bussolengo

Giovedì 26 ottobre dalle 14,30 alle 18,30 nella sede di “Cuore di Donna” Piazza Ettore Riello, Casette di Legnago c/o Centro Commerciale Le Piramidi

Le pazienti possono iscriversi prenotandosi presso tutte le 237 farmacie di Federfarma Verona oppure telefonando direttamente alla Segreteria di Federfarma Verona allo 045 594774 da lunedì a venerdì con orario 10-15.

"Al primo incontro presso la sede dell’amministrazione comunale di Bussolengo a Villa Spinola hanno partecipato 8 pazienti ovvero il massimo consentito per ogni appuntamento e questo ci fa molto piacere perché significa che le donne hanno capito lo spirito dell’iniziativa e si fidano del nostro operato - dichiara Marco Bacchini presidente di Federfarma Verona -. Ringrazio tutti i soggetti che hanno reso possibile con il loro impegno questa iniziativa di alto spessore sociale e in particolare il sindaco di Bussolengo Maria Paola Boscaini e l’assessore alle politiche sociali Stefania Ridolfi. La consulenza dermatologica offerta è importante per poter affrontare al meglio gli effetti delle cure che possono creare nella paziente una sensazione di frustrazione e sconforto. Vedersi belle aiuta a superare questa fase transitoria, ma impegnativa che deve essere comunque vissuta al meglio delle proprie possibilità grazie anche ad un aiuto esterno come quello fornito dalle sedute di “Benessere ed Estetica”. La farmacia anche in questa occasione offre tutte le informazioni necessarie e funge anche da incentivo alla partecipazione delle sedute di trucco correttivo che si protrarranno per tutto il mese di ottobre".

Partner di “Benessere ed estetica” anche il gruppo legnaghese di “Cuore di Donna” associazione che ha come obiettivo primario la diffusione della cultura della prevenzione oncologica femminile. La coreferente Irene Donella partecipò due anni fa come paziente al progetto organizzato da Federfarma Verona e ora con il suo impegno vuole offrire la possibilità ad altre donne di ritrovarsi ad un incontro che a lei ha dato una spinta in più per superare la frustrazione estetica derivante dalle terapie oncologiche.

12 ottobre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy