Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medicina fiscale. Incontro all'Inps per la convenzione, Fespa: “Nessun passo avanti, tutto rinviato al prossimo 6 novembre”


Nel corso dell'incontro di oggi è stata analizzata una bozza di convenzione al fine di sanare l’ormai decennale situazione di precarietà di molti medici addetti alla medicina fiscale. Tuttavia, come sottolineato dalla Federazione Specialisti Ambulatoriali, nella riunione non si sono fatti passi avanti nel merito della definizione della futura convenzione. 

27 OTT - Si è tenuta oggi la riunione convocata dall’Inps con tutte le sigle sindacali rappresentative dell’area territoriale, per esporre una bozza di convenzione al fine di sanare l’ormai decennale situazione di precarietà di molti medici addetti alla medicina fiscale. Il Presidente nazionale della Federazione Specialisti Ambulatoriali (Fespa), Cosimo Trovato, nei giorni scorsi aveva chiesto con esito di essere sentiti sulla questione. All’incontro di oggi per Fespa era presente Domenico Buggè.
 
Alla fine del confronto Fespa ha evidenziato la volontà dell’Inps di trovare in tempi brevi una soluzione all’annoso problema dei precari e alla necessità di una adeguata regolamentazione dei nuovi rapporti di lavoro necessari all’Ente per assolvere i compiti istituzionali dell’istituto. Tuttavia nell’incontro non si sono fatti passi avanti nel merito della definizione della futura convenzione. Prossimo appuntamento dopo il 6 novembre.
 

27 ottobre 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy