Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Napoli. Ospedali al collasso. L’OmCeo: “No a speculazioni ma si sblocchi il turn over”


Le gravi criticità che stanno mettendo in ginocchio l’assistenza ai malati del territorio partenopeo, dallo scandalo dei barellati alle corsie sporche e alla carenza di personale, sono al centro della vibrata protesta dell’Ordine dei medici di Napoli. Peperoni: “I camici bianchi sono esasperati”.

25 OTT -  
Gabriele Peperoni, presidente dell’ente ordini stico osserva che “se è premessa ineludibile che l’austerity sanitaria e le sofferenze economiche della Regione Campania non debbano essere volano di strumentalizzazioni capziose da parte di alcuno, devo tuttavia registrare il profondo malessere, ormai ai limiti dell’esasperazione, manifestato dal personale medico e in generale sanitario che è quotidianamente impegnato sul fronte ospedaliero per garantire risposte adeguate all’utenza”. “Inaccettabile, ad esempio, - insiste Peperoni - il collasso dell’accoglienza in tutti i Pronto Soccorso di Napoli e Provincia. Appare quindi urgente lo sblocco del turn over dei camici bianchi che di fatto ingessa il futuro di tanti precari, impedendo loro di recuperare un ruolo dignitoso al’interno della professione medica, e compromette il decollo di tanti giovani medici, inchiodati ad un’eterna anticamera in attesa di iniziare il proprio percorso professionale”. “Uno stallo - conclude Peperoni - che pregiudica gravemente il principale obiettivo di tutta la comunità: garantire e migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria per tutti i nostri concittadini”.

25 ottobre 2011
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy