Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 NOVEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Rinnovo contratto. Fp Cgil: “Chiarezza su risorse disponibili. Serve un accordo subito per migliorare le condizioni di lavoro”

“Il rinnovo del contratto deve produrre miglioramenti per i lavoratori della Sanità pubblica e deve produrli in tempi celeri. Per questo serve presto un accordo”. È l’appello lanciato dalla Fp Cgil, che ha commentato lo stato dell’arte della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale della Sanità pubblica.

12 FEB - “La priorità è fare chiarezza sulle risorse a disposizione per il rinnovo del contratto. Con la mobilitazione nazionale del 5 febbraio scorso, sia nei territori negli incontri con le istituzioni locali sia a Roma con il ministero della Pubblica amministrazione, è stato ribadito e confermato l’impegno sottoscritto con l’accordo del 30 novembre, ovvero aumenti pari a 85 euro medi mensili”. Ad affermarlo è la Fp Cgil in merito all’andamento della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale della Sanità pubblica.
 
“Il rinnovo del contratto – ha aggiunto il sindacato - deve produrre miglioramenti per le lavoratrici e i lavoratori della Sanità pubblica e deve produrli in tempi celeri: c’è bisogno di stringere per arrivare presto a un accordo”.
 
Per la Funzione Pubblica Cgil, inoltre, “serve introdurre quei cambiamenti che devono portare alla cancellazione della legge Brunetta e impedire deroghe nell’orario di lavoro. Così come su questioni nodali, qual incarichi e classificazione, non si possono attuare soluzioni pasticciate: i professionisti e gli operatori sanitari hanno bisogno di certezze e di valorizzazione delle proprie competenze, della responsabilità che esercitano, della formazione e dell’esperienza che maturano. Infine – hanno concluso i rappresentanti di categoria - per quanto riguarda il capitolo relazioni sindacali, il peso deve essere spostato sull’organizzazione del lavoro a livello decentrato, dando ruolo e centralità alle Rappresentanze sindacali”.

12 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy