Quotidiano on line
di informazione sanitaria
09 DICEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

#NoisiamoprontiDay4. L’11 Marzo infermieri ed altre professioni sanitarie in diverse città per un nuovo patto con i cittadini

Due gli obiettivi di fondo dell'evento organizzato dall’omonimo movimento che si terrà in 15 città italiane: far conoscere ai cittadini l’importante crescita e sviluppo che gli infermieri e le Professioni Sanitarie (fanno parte del movimento tanti tecnici sanitari di radiologia medica, ostetriche e fisioterapisti) hanno sostenuto in questi ultimi quindici anni e l’evoluzione delle risposte assistenziali che oggi sono in grado di sostenere nei confronti dei cittadini.

10 MAR - Domenica 11 marzo, in 15 città italiane si svolgerà il #noisiamoprontiDay4, una giornata nella quale gli infermieri ed altre professioni sanitarie saranno con i cittadini e tra i cittadini. "Sarà la giornata dell’orgoglio infermieristico e delle Professioni Sanitarie - spiegano gli organizzatori in una nota - uno sciopero a rovescio: andando in piazza di domenica, per manifestare a sostegno degli infermieri e delle professioni sanitarie e non contro qualcosa o qualcuno. Per creare consenso e non disagi". È il NoisiamoprontiDay4, organizzato dall’omonimo movimento, che si terrà dalla Sicilia all’Alto Adige.
 
Ecco le città coinvolte:
- SCICLI (RG) in piazza Francesco Mormino Penna
- MAIDA (CZ) Centro Commerciale Due Mari, Località Comuni Condomini
- BARI, Via Argiro, nei pressi di Piazza della Prefettura
- NAPOLI, Largo Enrico Berlinguer
- FIUMICINO (RM), Via Giovanni Battista Grassi
- PESCARA, Piazza Salotto
- ANCONA, Piazza Roma
- FIRENZE, Centro Commerciale San Donato, Via Enrico Forlanini
- CAGLIARI, Lungomare Poetto

- CASALECCHIO DI RENO (BO) Centro Commerciale ShopVille GranReno, Via Marilyn Monroe 2. L’evento di Bologna è gestito in collaborazione con il nucleo regionale del Veneto
- GENOVA, Via Carlo Rolando
- CUNEO, Piazza Tancredi GalimbertI (In caso di pioggia, Centro commerciale BIG STORE – Cuneo)
- MILANO, Piazza Argentina
- DESENZANO DEL GARDA, Piazza Giuseppe Malvezzi
- BOLZANO, Piazza Walther
 
Due gli obiettivi di fondo: far conoscere ai cittadini l’importante crescita e sviluppo che gli infermieri e le Professioni Sanitarie (fanno parte del movimento tanti tecnici sanitari di radiologia medica, ostetriche e fisioterapisti) hanno sostenuto in questi ultimi quindici anni e l’evoluzione delle risposte assistenziali che oggi sono in grado di sostenere nei confronti dei cittadini.

"Saremo in tante piazze e in tanti centri commerciali con attività ludico/educative per i bambini e di educazione alla salute per le famiglie: mostreremo le manovre da attuare nel caso in cui una persona si senta male improvvisamente. Con appositi manichini, sia adulti che pediatrici faremo vedere le diverse fasi per soccorrere la persona in difficoltà. Al termine della dimostrazione, a tutti i bambini daremo un attestato di 'Soccorritore/Eroe'”, spiegano.

In tante città presente il “truccaBimbi”: un’attività ricreativa ed educativa che ha lo scopo di far vedere come si curano delle “finte” ferite colorate nelle braccia degli stessi bambini. A Bologna, tra le altre cose, ci sarà la possibilità di vedere un monitor di dialisi con un finto liquido colorato che ne simula il funzionamento.

Ci sarà la possibilità di incontrare associazioni di cittadini impegnate sul territorio provinciale e regionale a sostegno dei bisogni di salute della persona.
Tante le associazioni infermieristiche presenti a sostegno dell’iniziativa. Infermieri specializzati in tante discipline (emergenza, case manager, forensi, neurologia pediatrica, salute mentale, wound care, pediatria ed altri) saranno a disposizione per i cittadini, per i bambini e le loro famiglie per rispondere ai loro tanti quesiti.

L’evento, svolto in contemporanea in 15 città, sarà trasmesso in diretta streaming sul gruppo facebook e permetterà di vedere simultaneamente tutte le piazze coinvolte nell’evento.

10 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy