Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 17 AGOSTO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Agenas. Al via le selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori

Riaprono le selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori Agenas. Già disponibile il nuovo Avviso Pubblico che da quest’anno i articola in otto Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3. Il Direttore Generale Francesco Bevere: “Siamo orgogliosi di un trend di adesioni negli ultimi tre anni in continua crescita”. Per informazioni alboesperti.agenas.it.

21 MAR - Parte il nuovo Avviso Pubblico relativo alle selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori Agenas. Da quest’anno l’Albo si articola in otto Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3. 
 
Le Aree
1: “Economico-Giuridico”, 2: “Tecnico - Informatica”,3: “Comunicazione”, 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”, 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”, 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”, 7: “Formazione manageriale”, 8: “Analisi, monitoraggio e valutazione delle performance delle aziende sanitarie”.
 
Anche in quest’ultimo anno, l’Albo ha registrato un aumento di richieste di adesioni pari a 4.812, con una maggiore concentrazione nell’Area Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale: 2.165 iscritti e quella “Economico-Giuridico” 1.568 iscrizioni. Mentre l’Area Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari ha visto un vero e proprio boom di adesioni, passando da 188 a 942 iscritti. Per quanto riguarda le altre Aree, risultano 586 iscritti.

 
“Siamo orgogliosi di un trend di adesioni negli ultimi tre anni in continua crescita - ha detto il Direttore Generale Francesco Bevere - segno tangibile di un mondo professionale sempre più attento e desideroso di partecipare all’evoluzione anche culturale che sta attraversando il nostro sistema sanitario. Il successo dell’Albo Agenas risiede nella sua capacità di anticipare le esigenze del Servizio Sanitario Nazionale e di sviluppare per esse competenze e conoscenze specifiche, ben presenti nelle otto aree dell’albo degli esperti”.
 
“Tutti sappiamo quanto sia strategica per il sistema sanitario la formazione e l’aggiornamento delle persone che, a vario titolo, lo gestiscono. Infatti, la novità di quest’anno - ha continuato Bevere - riguarda l’inserimento dell’Area della “formazione manageriale”. In questo modo, l’attuale squadra di formatori Agenas disporrà di ulteriori docenti, da impegnare nella formazione dei direttori generali, sanitari e amministrativi e degli esperti da dedicare ai temi della misurazione e valutazione delle perfomance sanitarie e della trasparenza e prevenzione della corruzione in ambito sanitario. Tutto questo - ha concluso il direttore - conferma il ruolo di Agenas, quale crocevia essenziale per garantire successo all’evoluzione del nostro sistema sanitario”.

21 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy