Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 MAGGIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Agenas. Al via le selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori

Riaprono le selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori Agenas. Già disponibile il nuovo Avviso Pubblico che da quest’anno i articola in otto Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3. Il Direttore Generale Francesco Bevere: “Siamo orgogliosi di un trend di adesioni negli ultimi tre anni in continua crescita”. Per informazioni alboesperti.agenas.it.

21 MAR - Parte il nuovo Avviso Pubblico relativo alle selezioni per l’iscrizione all’Albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori Agenas. Da quest’anno l’Albo si articola in otto Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3. 
 
Le Aree
1: “Economico-Giuridico”, 2: “Tecnico - Informatica”,3: “Comunicazione”, 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”, 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”, 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”, 7: “Formazione manageriale”, 8: “Analisi, monitoraggio e valutazione delle performance delle aziende sanitarie”.
 
Anche in quest’ultimo anno, l’Albo ha registrato un aumento di richieste di adesioni pari a 4.812, con una maggiore concentrazione nell’Area Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale: 2.165 iscritti e quella “Economico-Giuridico” 1.568 iscrizioni. Mentre l’Area Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari ha visto un vero e proprio boom di adesioni, passando da 188 a 942 iscritti. Per quanto riguarda le altre Aree, risultano 586 iscritti.

 
“Siamo orgogliosi di un trend di adesioni negli ultimi tre anni in continua crescita - ha detto il Direttore Generale Francesco Bevere - segno tangibile di un mondo professionale sempre più attento e desideroso di partecipare all’evoluzione anche culturale che sta attraversando il nostro sistema sanitario. Il successo dell’Albo Agenas risiede nella sua capacità di anticipare le esigenze del Servizio Sanitario Nazionale e di sviluppare per esse competenze e conoscenze specifiche, ben presenti nelle otto aree dell’albo degli esperti”.
 
“Tutti sappiamo quanto sia strategica per il sistema sanitario la formazione e l’aggiornamento delle persone che, a vario titolo, lo gestiscono. Infatti, la novità di quest’anno - ha continuato Bevere - riguarda l’inserimento dell’Area della “formazione manageriale”. In questo modo, l’attuale squadra di formatori Agenas disporrà di ulteriori docenti, da impegnare nella formazione dei direttori generali, sanitari e amministrativi e degli esperti da dedicare ai temi della misurazione e valutazione delle perfomance sanitarie e della trasparenza e prevenzione della corruzione in ambito sanitario. Tutto questo - ha concluso il direttore - conferma il ruolo di Agenas, quale crocevia essenziale per garantire successo all’evoluzione del nostro sistema sanitario”.

21 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy