Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 16 DICEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Fisica medica. Si apre oggi a Bari il X Congresso Nazionale di Aifm

La radioprotezione e il ruolo sempre più centrale del fisico medico al centro della tre giornate di lavori per discutere del futuro della fisica medica, tra il recepimento della direttiva 59/13 sull’esposizione alle radiazioni ionizzanti e una mostra aperta al pubblico per spiegare il rapporto tra radiazioni e supereroi

12 APR - Le sfide future della fisica medica e il ruolo sempre più centrale che sta assumendo il fisico medico nella radioprotezione e nella gestione delle grandi attrezzature in qualità e sicurezza, saranno al centro del X Congresso Nazionale di Aifm (Associazione Italiana di Fisica Medica) dal titolo “Fisica Medica: un ponte tra presente e futuro” inaugurato oggi presso il Centro congressi Fiera del Levante a Bari.
 
“Un anno importante questo per Aifm. Nel 2018, infatti, ricorre il ventesimo anno della nascita dell’associazione – sottolinea Michele Stasi, Presidente di Aifm – per questo motivo, ancora una volta, il congresso nazionale sarà il risultato del grande impegno ed energia dell’associazione verso il futuro della fisica medica, con le sue sfide sempre più impegnative, e per questo anche stimolanti. Si parlerà soprattutto del ruolo sempre più centrale che sta assumendo il fisico medico nella radioprotezione e nella gestione delle grandi attrezzature in qualità e sicurezza. Discuteremo inoltre delle nuove affascinanti sfide che ci vedranno coinvolti e che affronteremo sempre mantenendo un’attenzione particolare verso i giovani, patrimonio da valorizzare e incentivare.”

 
Sono soprattutto tre le tematiche, di carattere professionale, legate agli attuali sviluppi normativi, che verranno affrontate durante la tre giorni di lavori: il D.Lgs. Lorenzin e la Federazione Nazionale degli Ordini dei Chimici e dei Fisici, che finalmente riconosce la fisica medica a tutti gli effetti come professione sanitaria, il D. Lgs. 24/2017 sulla responsabilità professionale, nonché il mancato recepimento della Direttiva Euratom 59/13, un passaggio cruciale per la professione del fisico medico e per tutta la radioprotezione in Italia.
 
Per celebrare i 20 anni di Aifm, la novità dell’edizione di quest’anno del congresso sarà una mostra aperta al pubblico intitolata “Supereroi e radiazioni, il ruolo della Fisica Medica nei fumetti Marvel”. L’esposizione, ideata e realizzata da Aifm in collaborazione con WOW Spazio Fumetto, il Museo del Fumetto di Milano, mostrerà la nascita e l’evolversi dei diversi Supereroi, grazie all’utilizzo delle Radiazioni, in parallelo all’evoluzione tecnologica avvenuta nell’impiego e utilizzo delle Radiazioni da parte della figura del Fisico Medico, egli stesso moderno “Supereroe” nel partecipare alla lotta contro il cancro.

12 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy