Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 NOVEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Parafarmacie. Lorefice incontra la Fnpi: “Tra richieste avanzate liberalizzazione Fascia C. Al via indagine conoscitiva in Senato”

"Da parte del M5S non c’è alcune preclusione nei confronti di questa categoria di farmacisti, sulla quale nei prossimi mesi in Senato partirà un’indagine conoscitiva, così da approfondire la fattibilità delle richieste e delle problematiche riscontrate", annuncia su Facebook la presidente della Commissione Affari Sociali. Fnpi: "Vedere riconosciuta la nostra potenzialità e il nostro ruolo di preziosa risorsa sanitaria e sociale è già per noi un premio".

14 SET - "Con la Fnpi abbiamo convenuto sull’opportunità che la categoria delle Parafarmacie si ponga compatta dinanzi alle istituzioni nell’avanzare un’unica istanza, così da permettere alla maggioranza di governo di lavorare in modo più efficace per soddisfare le aspettative. La richiesta che sembra avere, ad oggi, il carattere di maggiore urgenza è quella della liberalizzazione dei farmaci di fascia C, che in base alle normative vigenti non possono essere acquistati nelle parafarmacie. Secondo la Fnpi, l’aumento della concorrenza avvantaggerebbe sia il cittadino che il Ssn. Da parte del M5S non c’è alcune preclusione nei confronti di questa categoria di farmacisti, sulla quale nei prossimi mesi in Senato partirà un’indagine conoscitiva, così da approfondire la fattibilità delle richieste e delle problematiche riscontrate".
 
Questo l'annuncio su Facebook della presidente della Commissione Affari Sociali, Marialucia Lorefice, a seguito di un incontro istituzionale con la Federazione nazionale parafarmacie italiane.
 
 
Da parte della Fnpi è arrivato "un sentito ringraziamento istituzionale e umano alla Presidente Marialucia Lorefice M5S e al Senatore Fabrizio Trentacoste M5S per la sensibilità e l'attenzione manifestate per le nostre istanze professionali".

"Vedere riconosciuta la nostra potenzialità e il nostro ruolo di preziosa risorsa sanitaria e sociale è già per noi premio che rincuora e inorgoglisce. Attendiamo scalpitando che la buona politica ci aiuti ad essere ancora e sempre più utili al cittadino. Nel frattempo Fnpi, Mnlf, Culpi, FederFarDis e le altre sigle e colleghi di buona volontà seguiranno con impegno e coerenza il percorso intrapreso di collaborazione, unificazione e compattazione", conclude il presidente Fnpi, Matteo Branca.

14 settembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy