Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Forum Risk Management/11. Day Surgery. Quando la App “mette in connessione” medico e paziente

Rispondere non solo al bisogno del cittadino che entra in un percorso di cura di chirurgia a degenza breve, ma anche a quello dell’operatore sanitario che vuole confrontarsi con i suoi colleghi in relazione alle best practice per la cura del paziente. È questa l’obiettivo della App presentata dalla Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery (Sicads) al Forum

29 NOV - Nel mondo della salute sempre maggiore è la spinta alla compartecipazione del cittadino nel confezionamento e nella definizione dell’offerta di servizi sanitari. Una visione che ha aperto le porte a metodi di progettazione Design Thinking, ossia a processi concepiti per realizzare un modello di servizio più coerente con le esigenze del fruitore, raccogliendo il suo feedback come informazione prospettica rispetto alle caratteristiche del servizio stesso.
 
In quest’ottica la Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery (Sicads) insieme a Connectance hanno deciso di utilizzare questo metodo per disegnare un app che potesse rispondere non solo al bisogno del cittadino che entra in un percorso di cura di chirurgia a degenza breve - Day surgery chirurgia ambulatoriale complessa e Week Surgery - ma anche a quello dell’operatore sanitario che vuole confrontarsi con i suoi colleghi in relazione alle best practice per la cura del paziente.
 
Si chiama “Con.Te” la App presentata oggi nel corso della 13a  edizione di Forum Risk Management in Sanità, a Firenze, Fortezza da Basso natanato dal connubio tra la Sicads che ha messo in campo il suo expertise scientifico e gestionale dei percorsi di chirurgia a degenza breve con Connectance, Associazione culturale per lo sviluppo di modelli gestionali innovativi basati sull’intelligenza collettiva, che ha studiato e gestito il percorso di Design Thinking. Con un clic i pazienti potranno accedere a 12 percorsi terapeutici già definiti, mentre altri 30 sono già lavorazione.

 
 
“Il Forum è una grande opportunità di incontro tra tutti gli attori della sanità – ha affermato Piergaspare Palumbo, Presidente Eletto della Sicads – e per la nostra società scientifica un’occasione per fare il punto sulla situazione delle Day Surgery e della Chirurgia a ricovero breve in Italia e anche sui percorsi da intraprendere per vincere le resistenze al cambiamento e offrire agli utenti scenari importanti e ricchi. Le istituzioni chiedono di spostare i setting assistenziali verso ricoveri sempre più snelli, ma bisogna coniugare questa istanza alla sicurezza degli utenti e al loro comfort. Un obiettivo che stiamo raggiungendo”.

29 novembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy