Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Formazione Medicina Generale. Parità di punteggio in graduatoria? Precedenza al più giovane. Arriva il decreto del Ministero della Salute

Modificata la norma che prevedeva come in caso di parità di punteggio tra i candidati in graduatoria per il corso di formazione prevaleva il criterio della ‘minore anzianità di laurea’. IL DECRETO

10 DIC - Piccola novità nell’ambito della formazione in Medicina Generale. Il Ministero della Salute con un decreto pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale ha modificato l’articolo 9, comma 2 del decreto ministeriale 7 marzo 2006 (Principi fondamentali per la disciplina unitaria in materia di formazione specifica in medicina generale) eliminando la parte in cui si precisava che a parità di punteggio tra i candidati in graduatoria si dava la precedenza al candidato con ‘la minore anzianità di laurea’. Con la nuova modifica se i candidati sono a pari punteggio viene data la precedenza a chi è più giovane.

10 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Il Decreto

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy