Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 GENNNAIO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medicina convenzionata. Sumai: “Si apra subito trattativa su Acn specialistica. Pronti a sciopero”

È questa la richiesta che arriva dal Consiglio nazionale del sindacato degli specialisti ambulatoriali. “Indispensabile che la trattativa definisca ancor di più ruolo e funzioni degli specialisti ed altri professionisti sanitari ambulatoriali nei modelli di cure primarie presenti e future nonché il riconoscimento degli incrementi sugli emolumenti degli specialisti ambulatoriali”.

18 DIC - “Il Consiglio Nazionale del Sumai Assoprof, riunito oggi a Roma, dà mandato al suo segretario generale Antonio Magi, di intraprendere ogni azione utile volta alla riapertura urgente dei tavoli di trattativa per il rinnovo dell’Accordo Collettivo Nazionale”. Lo afferma il sindacato in una nota.
 
In particolare il Sumai “ritiene indispensabile che la trattativa definisca ancor di più ruolo e funzioni degli specialisti ed altri professionisti sanitari ambulatoriali nei modelli di cure primarie presenti e future nonché il riconoscimento degli incrementi sugli emolumenti degli specialisti ambulatoriali, in termini di remunerazione mensili già ottenuti fino al 2017 come arretrato, e ritiene altrettanto indispensabile aprire un tavolo di discussione contrattuale per un aggiornamento economico, che come categoria attendiamo ormai da circa 10 anni.
 
“In caso di mancata risposta e/o convocazione dalla parte delle Regioni attraverso la SISAC sulle istanze della Medicina Convenzionata il Consiglio Nazionale del Sumai Assoprof si riserva di intraprendere iniziative sindacali di protesta non escludendo lo stato di agitazione o forme di sciopero”.

18 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy