Quotidiano on line
di informazione sanitaria
24 MARZO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Contratto medici. Fassid: “Se soluzioni peggiorative pronti a riprendere gli scioperi”

La Federazione si unisce agli auspici degli altri sindacati per “una rapida conclusione delle trattative per il CCNL dei medici. Credo che nessuna forza sindacale possa accettare soluzioni abborracciate o peggiorative. Attendiamo di conoscere le proposte”. Ma avverte: “Se saranno indecenti non esiteremo a riprendere gli scioperi”.

12 MAR - “Attendendo una riunione di coordinamento che si svolgerà a breve leggiamo le molteplici dichiarazioni che annunciano il consueto rullio di tamburi che precedono battaglie. Avremmo preferito attendere i fatti (dell’ARAN) ma ci uniamo agli auspici per una rapida conclusione delle trattative per il CCNL dei medici. Credo che nessuna forza sindacale possa accettare soluzioni abborracciate o peggiorative. Attendiamo di conoscere le proposte. Se saranno indecenti non esiteremo a riprendere gli scioperi”, è il commento di Corrado Bibbolino, Coordinatore FASSID, convocato domani in ARAN per la ripresa delle trattative.
 
 

12 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy