Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 NOVEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Inps. Petrone (Fimmg): “Passi avanti nella trattativa per Acn medici fiscali”

 “Nelle prossime settimane si ridefinirà la parte normativa dell'articolato e si passerà alla valutazione dei compensi. Pari tutele dovranno prevedersi anche per i medici convenzionati esterni che lavorano da oltre 10 anni in INPS con mortificanti contratti di durata annuale”.

04 LUG - “Esprimiamo soddisfazione per quanto emerso dall’incontro tra INPS e sindacati per la stipula dell’Accordo collettivo nazionale della medicina fiscale INPS”. E' quanto dichiara Alfredo Petrone, segretario nazionale del Settore FIMMG INPS.
 
“L'Istituto – aggiunge - ha accettato le richieste delle OOSS, dando il via libera alle tutele ritenute indispensabili dai rappresentanti sindacali: ferie, malattia, gravidanza, diritti sindacali, premio di collaborazione, premio di fine rapporto, accesso al fondo della medicina convenzionata Enpam. Nelle prossime settimane si ridefinirà la parte normativa dell'articolato e si passerà alla valutazione dei compensi. Pari tutele dovranno prevedersi anche per i medici  convenzionati esterni che lavorano da oltre 10 anni in INPS con mortificanti contratti di durata annuale”, conclude Petrone.
 

04 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy