Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 23 AGOSTO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Fnomceo punta al gioco di squadra e scrive a Cgil, Cisl e Uil: “Elaboriamo strategia comune per il Ssn”

La Federazione degli Ordini dei Medici commenta positivamente l'appello dei sindacati confederali a Grillo e Conte, e propone di andare oltre. “I tempi sono maturi per un’assunzione di responsabilità a tutto campo e il Governo e i Ministri competenti hanno già di fatto dimostrato la volontà di concretizzare percorsi coerenti e concertati. Mi auguro che tutti insieme riusciremo a porre in essere quei correttivi necessari alla ottimale funzionalità del nostro Ssn”, scrive in una lettera a Furlan, Landini e Barbagallo. LA LETTERA

07 AGO - “Ringraziamo i tre Segretari nazionali di Cgil, Cisl e UIL per la presa di posizione, coincidente con quanto la Fnomceo chiede da tempo, a favore del nostro Servizio Sanitario Nazionale”. Questo il commento di Filippo Anelli, presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo), all’indomani della richiesta di confronto sulla sanità inviata dai Sindacati confederali al premier GIuseppe Conte e al Ministro della Salute Giulia Grillo.

Ma Anelli non si limita ad accogliere positivamente l'appello dei sindacati confederali al premier e al Ministro della Salute in vista della stesura della Manovra. Il presidente della Fnomceo ha infatti preso carta e penna per proporre uno gioco di squadra. “Condividiamo le preoccupazioni per le sorti del nostro Servizio sanitario nazionale - spiega Anelli -, e invitiamo i Sindacati ad intraprendere una battaglia comune non solo per rifinanziarlo, ma per evitare che sia ulteriormente frantumato dall'applicazione di autonomie che non rispettino l'unità d'Italia”.


Anelli esprime quindi l'auspicio affinché, dopo le ferie estive, possa essere organizzato un incontro con i tre Segretari nazionali “per rinsaldare i rapporti e per mettere a punto, insieme, una strategia a difesa del Servizio Sanitario Nazionale, patrimonio di tutti i cittadini, in un momento in cui anche la Politica sembra finalmente aver compreso l’importanza di porre la Salute e la Sanità in cima all’agenda”.

07 agosto 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer LA LETTERA

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy