Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Come ridurre l’aggressività verso i medici. Al via il progetto C.A.R.E.


Realizzato dalla Fondazione Pietro Paci, il progetto care che raccoglie l'acronimo di Consapevolezza, ascolto, riconoscimento, empatia, corso FAD accreditato per 50 crediti Ecmbasato su contributi video e dispense di supporto, insegna a saper gestire le problematiche connesse alla comunicazione medico-paziente e alla riduzione dei conflitti relazionali

28 AGO - Il tema del difficile rapporto comunicativo e dell’aggressività verbale e fisica in ambito sanitario diviene ogni giorno sempre più presente nel vissuto professionale dei medici italiani. Gestire questi aspetti ed adeguare le modalità comunicative in relazioni medico-paziente divenute spesso molto conflittuali sono fondamentali non solo per evitare strascichi medico-legali, ma anche per ridurre la probabilità di aggressioni verbali e fisiche.
 
Ecco quindi che la Fondazione Pietro Paci a giugno 2018 ha pensato di creare un corso FAD basato su contributi video e dispense di supporto, rivolto ai medici, in cui venissero affrontate le problematiche connesse alla comunicazione ed alla riduzione dei conflitti relazionali.
Dopo un anno di lavoro predisposto da Massimo Picozzi, il corso è stato reso disponibile nella piattaforma web della Fondazione.
 
Nel corso vengono proposti casi simulati, assolutamente realistici, girati con attori professionisti in ambienti sanitari, in cui vengono esemplificate le situazioni tipiche in cui bisogna sapere cosa fare e non fare, cosa dire e cosa non dire per migliorare la relazione con pazienti e familiari.
 
Per alcune situazioni particolari (come la gestione del paziente psichiatrico o tossicodipendente) vengono ad esempio spiegati i comportamenti che minimizzano il rischio di aggressioni personali.
 
Il corso è stato accreditato per 50 crediti Ecm ed è stato reso disponibile gratuitamente a tutti i medici iscritti all’Anaao Assomed dal mese di luglio 2019. Contemporaneamente è stato inserito nella piattaforma Mepa della Connsip come offerta commerciale agli Enti Pubblici interessati. Vista la rilevanza degli argomenti trattati, la Fnomceo ha acquisito il corso C.A.R.E. dalla Fondazione a fine luglio 2019, rendendolo disponibile gratuitamente a tutti i medici e gli odontoiatri italiani.
 
“In considerazione dell’approssimarsi della conclusione del triennio formativo 2017-2019 e della necessità di acquisire i 150 crediti previsti dal Ministero della Salute – ha affermato Gabriele Gallone, Presidente della Fondazione Pietro Paci – iscriversi a questo corso costituisce non solo un modo per completare il proprio dossier formativo, ma anche lo strumento per arricchire il proprio bagaglio culturale per affrontare aspetti relazionali che possono esitare in situazioni assai problematiche”.
 
 

28 agosto 2019
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy