Quotidiano on line
di informazione sanitaria
08 DICEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Professioni sanitarie. Domani il test di ammissione all’Università. In corsa quasi 75 mila candidati per 24 mila posti

Lieve flessione del numero di candidati. Rispetto alle 74.909 domande dello scorso anno il numero è quasi invariato, 74.380, con una lieve flessione del -0,8%.

10 SET - Sono quasi 75 mila, come lo scorso anno, gli studenti che domani mercoledì 11 sosterranno nelle 37 Università Statali l’esame di ammissione congiunto per i Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie (Infermiere. Ostetrica, Fisioterapista, Logopedista, Tecnici di Laboratorio, di Radiologia, di Neurofisiopatologia ecc.) su un totale di 24.033 posti messi a bando, di cui ben 15.069 per Infermiere
 
Rispetto alle 74.909 domande dello scorso anno il numero è quasi invariato, 74.380, con una lieve flessione del -0,8%.
 
Ci sono differenze fra le Università delle varie Regioni. Alcune sono in aumento come Piemonte +4,9%, Liguria +14,3%, Toscana +1,9%, Umbria +7,4%, Abruzzo +7%, Calabria +21%. Sono in parità o quasi Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli, Puglia e Sardegna. Mentre altre sono in calo come Marche -35%, Campania -28%, Lazio -4,3%, Abruzzo -3,1% e Sicilia –2,2%. Da chiarire il -35% su Marche con il calo più vistoso, che dipenderebbe dalla riduzione dei Corsi da 11 a 8 e quindi dei posti.
 
Si ferma quasi il trend positivo degli anni precedenti, quando le domande erano aumentate del +3,8% fra il 2017 e il 2016 e del +6% fra il 2016 e il 2015.

 
In particolare per ogni Professione, quelle con maggiore incremento delle domande, per circa il +9%, sono Tecnico Radiologia e Tecnico Prevenzione, seguite da Dietista con +8%.
 
Invece, a calare maggiormente sono Audiometristi -42% e Audioprotesisti -18%; quindi con -18% Assistenti Sanitari e Tecnici Neurofisiopatologia.
 
Situazione per altre professioni ad alta numerosità: Infermiere con +3,8% da 21.813 a 22.632, Fisioterapista con -4% da 26.516 dello scorso anno agli attuali 25.459, ma che resta comunque la più richiesta dato il rapporto domande su posto di 12 a 1 rispetto alla media delle 22 Professioni che è di 3,1. In calo anche Ostetriche con -3,8% e Tecnici di Laboratorio con -2,4%.
 
I dati dettagliati per ognuna delle 22 professioni e 41 Università verranno presentati all’annuale meeting della Conferenza nazionale Corsi di Laurea Professioni Sanitarie, il 13 e 14 settembre presso l’Università di Bologna.
 
 
Angelo Mastrillo
(Università di Bologna), Segretario Conferenza Nazionale Corsi Laurea Professioni Sanitarie

10 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy