Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 NOVEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Enpapi. Proroga del commissario straordinario Eugenio D’Amico

La notizia arriva dalla deputata del M5S Stefania Mammì, anche se non è citata nel comunicato stampa di fine seduta diffuso ieri da Palazzo Chigi. La proroga, secondo le informazioni avute da Mammì, sarebbe di sei mesi e finalizzata alla nuove elezioni.

20 SET - Il Consiglio dei ministri ha prorogato l’incarico di Eugenio D’Amico quale commissario straordinario dell’Enpapi. La notizia arriva dalla deputata del M5S Stefania Mammì, anche se non è citata nel comunicato stampa di fine seduta diffuso ieri da Palazzo Chigi. L'incarico di D'Amico era in scadenza a fine settembre.

“Sono molto contenta che il Governo abbia firmato in tempo il decreto per la proroga, assicurando, così, che le modifiche alla governance attuate in questi mesi dal commissario non vadano perdute”, ha affermato Mammì spiegando al nostro giornale che la proroga  sarebbe di sei mesi e dovrebbe essere finalizzata alla nuove elezioni.

“La categoria è già stata troppo umiliata negli anni dai gravi scandali che hanno colpito i vertici di Enpapi, è tempo che anche gli infermieri possano lavorare in un clima sereno senza timore che i loro contributi previdenziali possano finire nelle tasche di qualche mela marcia.
Con la proroga del Commissario straordinario si può finalmente aprire una nuova pagina con nuove elezioni che garantiscano legalità e trasparenza”, conclude Mammì.

20 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy