Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

#Iomivaccino. Parte la campagna di sensibilizzazione della Fimmg

Prende il via dal 76° Congresso nazionale della Fimmg in corso a Villasimius in Sardegna la campagna di sensibilizzazione sull’importanza delle vaccinazioni dei medici di famiglia in vista dell'inizio della stagione influenzale. Obietttivo: “Ricordare l’importanza delle vaccinazioni, sottolineare il grande contributo che ad esse da sempre i medici di medicina generale hanno offerto non solo come protagonisti della proposta vaccinale, ma anche come promotori della vaccinazione degli operatori sanitari”.

10 OTT - Un messaggio molto chiaro “Io mi vaccino” contenuto su una spilla indossata dagli oltre mille medici di medicina generale in occasione al 76° Congresso nazionale FIMMG-Metis, in corso a Villasimius (Cagliari).
 
Al via l’iniziativa #iomivaccino della FIMMG: una campagna di sensibilizzazione sull'importanza delle vaccinazioni.
 
“FIMMG è sempre in prima linea nella tutela della salute pubblica – ha sottolineato Tommasa Maio, responsabile dell'Area Vaccini della FIMMG - Quest’anno l’iniziativa #iomivaccino FIMMG, volta a sensibilizzare sull’importanza delle campagne vaccinali, vuole ricordare l’importanza delle vaccinazioni, vuole sottolineare il grande contributo che ad esse da sempre i medici di medicina generale hanno offerto non solo come protagonisti della proposta vaccinale, ma anche come promotori della vaccinazione degli operatori sanitari. 
 
Al Congresso Nazionale FIMMG sono state distribuite 2500 spille in totale con il messaggio #iomivaccino, agli ospiti ai relatori ed ai medici da appuntare sui camici e da mostrare nei propri studi ai pazienti in previsione dell’imminente apertura della campagna vaccinale. Si tratta di un vero e proprio 'vaccinemob', che si protrae per tutta la settimana grazie all’orgoglio di chi si occupa attivamente della salvaguardia della salute del proprio paziente, vaccinando in primo luogo sé stesso, per ratificare non solo la convinzione della necessità della vaccinazione, ma soprattutto la sicurezza del vaccino in sé.

 
“L’entusiasmo con cui i colleghi hanno accolto l’iniziativa conferma la nostra convinzione rispetto alla profonda consapevolezza della MG verso le vaccinazioni- conclude Maio- Dalle nostre survey rivolte ai MMG, il 72% dei colleghi dichiara di essersi vaccinato per l’influenza. È soprattutto in questo modo, con l’esempio e la relazione continua che il medico di famiglia combatte i falsi miti e le menzogne che circolano su ogni campagna vaccinale, rendendosi garante, e comunicando con forza e fiducia l’importanza della vaccinazione”.

10 ottobre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy