Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Contratto sanità privata. Aiop: “Con Dl Fiscale e Patto salute presupposti per il rinnovo”


La presidente Cittadini commenta il via libera ai due provvedimenti: “Siamo in un momento decisivo, nel quale sono stati approvati provvedimenti finalizzati a salvaguardare le principali e più nobili caratteristiche del nostro SSN: l’universalismo, in base al quale devono essere garantiti servizi uguali a tutti, e il pluralismo, che conferma la piena libertà di scelta del luogo di cura da parte del cittadino”.

18 DIC - “Registriamo, con soddisfazione, che il Governo e le Regioni hanno lavorato, attivamente, in questi mesi per salvaguardare il nostro SSN. Il Patto per la Salute, siglato quest’oggi in Conferenza Stato-Regioni, e l’emendamento di modifica dell’art. 15 del DL 95/12, approvato ieri con il DL fiscale, rappresentano un importante presupposto per il rinnovo del contratto del personale non medico della componente di diritto privato del SSN, scaduto da dodici anni.” Cosi Barbara Cittadini, Presidente nazionale AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata), commenta i provvedimenti approvati in questi giorni.
 
La Presidente di Aiop, che rappresenta le strutture di diritto privato del SSN, precisa infine: “Siamo in un momento decisivo, nel quale sono stati approvati provvedimenti finalizzati a salvaguardare le principali e più nobili caratteristiche del nostro SSN: l’universalismo, in base al quale devono essere garantiti servizi uguali a tutti, e il pluralismo, che conferma la piena libertà di scelta del luogo di cura da parte del cittadino”.

18 dicembre 2019
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy