Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 25 FEBBRAIO 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Vaccino antinfluenzale. Mandelli (Fofi): “Non venite ora in farmacia, non ci è stato ancora consegnato”


“La situazione purtroppo non è cambiata dal mese di luglio, quando le aziende produttrici comunicarono alla Federazione che non ci sarebbero state dosi sufficienti a coprire la richiesta della popolazione attiva”, ha detto Mandelli, ricordando alla popolazione che le dosi ora giunte in farmacia sono quelle destinate all’immunizzazione delle categorie a rischio e che vengono distribuite, in base alle direttive regionali, ai medici di medicina generale, con ben poche eccezioni come il Lazio “dove un piccolo numero di dosi a farmacia è destinato alla dispensazione al pubblico”.

30 OTT - Il presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti, Andrea Mandelli, è intervenuto oggi al TGcom24 per ribadire ai cittadini che è “inutile recarsi ora in farmacia per acquistare il vaccino antinfluenzale prescritto dal medico” perché le dosi necessarie non sono ancora arrivate in farmacia.
 
“La situazione purtroppo non è cambiata dal mese di luglio, quando le aziende produttrici comunicarono alla Federazione che non ci sarebbero state dosi sufficienti a coprire la richiesta della popolazione attiva”, ha detto Mandelli, ricordando alla popolazione che le dosi ora giunte in farmacia sono quelle destinate all’immunizzazione delle categorie a rischio e che vengono distribuite, in base alle direttive regionali, ai medici di medicina generale, con ben poche eccezioni come il Lazio “dove un piccolo numero di dosi a farmacia è destinato alla dispensazione al pubblico”.
 
Interpellato sulla possibilità di vaccinare nelle farmacie, il presidente della FOFI ha ricordato che questo costituisce la normalità “in Germania, in Francia, in Svizzera e in Gran Bretagna e tanti altri paesi. Non voglio fare polemiche, ma questa è la strada percorsa in Europa e Oltreoceano, l’Italia deve chiedersi se vuole restare indietro su un aspetto così importante. I farmacisti italiani fin da maggio si sono messi a disposizione per sostenere il Servizio sanitario e rispondere alle richieste dei cittadini”.

 

30 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy