Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 27 NOVEMBRE 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Elezioni Ordini. I chiarimenti della Fnomceo sugli effetti del DL Ristori Bis. Decisione su voto online spetta comunque ai singoli Omceo


In una circolare inviata a tutti i presidenti degli Ordini provinciali dei medici e odontoiatri la Federazione fornisce le indicazioni agli Ordini che non hanno ancora concluso il procedimento elettorale (Roma in primis) su come procedere per sospendere la fase elettorale in presenza e optare se vogliono per il voto on line in linea con quanto raccomandato dal Dl Ristori Bis, ferma restando la possibilità per ogni Ordine di proseguire con le elezioni in presenza. Raccomandato poi di dare priorità alle iscrizioni dei giovani neolaureati all’Albo. LA NOTA FNOMCEO

19 NOV - Dalla Fnomceo arrivano le indicazioni su come procedere per passare alla consultazione online. Il messaggio è soprattutto rivolto a quegli ordini che ancora non hanno votato (Roma in primis) e fornisce indicazioni su come sospendere le procedure di voto in presenza e adottare come procedere nell’ipotesi di scelta del percorso che prevede il voto per via telematica. Anche se – si specifica nella nota - in ogni caso, gli Ordini interessati potranno comunque decidere di non avvalersi della procedura on line e andare avanti con il voto in presenza (a Roma per esempio il voto è previsto in presenza dal 22 al 26 novembre dalle 8 alle 22 presso la sede dell’Ordine e al momento l’appuntamento non è stato annullato).

Fatta questa premessa la Fnomceo, ricordando anche di aver più volte chiesto al Governo la possibilità di adottare un provvedimento chiaro per il rinvio delle elezioni a causa dell’emergenza Covid, rimarca come l’invito non sia stato ancora accolto dal Governo. In effetti il Decreto Ristori Bis autorizza la procedura on line e dà ulteriori 90 giorni per l’espletamento del voto ma non la impone, la raccomanda solo.


In ogni caso, il percorso delineato da Fnomceo prevede che gli Ordini che decidessero di optare per il voto on line potranno procedere alla revoca in via di autotutela del provvedimento amministrativo con cui sono state indette le elezioni. A questo punto si daraÌ luogo ad una nuova procedura elettorale, con una nuova data, che saraÌ disciplinata da un nuovo regolamento per il voto on line (che Fnomceo sta elaborando e che sarà pronto a breve) in cui saranno definite le modalitaÌ di espressione di voto a distanza e le procedure di insediamento degli organi.

Infine, nella nota inviata ai presidenti di Ordine la Federazione “ribadisce con convinzione che le iscrizioni dei giovani neolaureati all’Albo dei medici, in questa fase di emergenza nazionale, devono essere considerate come procedimenti con prioritaÌ assoluta alle cui domande deve essere data una sollecita risposta compatibilmente alla normativa in vigore”.

19 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer La nota Fnomceo

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy