Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 18 OTTOBRE 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Sicurezza operatori sanitari. Da Lamorgese disponibilità a collaborare con Ministero Salute per la prevenzione della violenza


Questo quanto emerso dall’incontro, avvenuto ieri pomeriggio al Viminale, tra la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e il Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo), Filippo Anelli, che ha sottolineato come sul tema della sicurezza degli operatori sanitari, "abbiamo recepito, ancora una volta, la sensibilità della Ministra".

23 SET - Si è discusso anche di sicurezza nei Pronto Soccorso e nelle postazioni di Guardia medica nel corso dell’incontro, avvenuto ieri pomeriggio al Viminale, tra la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e il Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo), Filippo Anelli, alla presenza del Dirigente Generale Medico Fabrizio Ciprani, che è a capo della Sanità della Polizia. Ad accompagnare Anelli, Franco Lavalle, delegato Fnomceo per la Sanità del comparto Difesa e Sicurezza.

L’occasione è stata la consegna alla Ministra dell’invito a partecipare al Convegno che la Fnomceo dedicherà alla Sanità del Comparto Difesa e Sicurezza e che si svolgerà a Roma il 17 novembre prossimo. A partecipare, oltre a Lamorgese, anche i Ministri della Difesa, Lorenzo Guerini, e della Salute, Roberto Speranza.

“Abbiamo espresso alla Ministra la nostra gratitudine per l’impegno del Comparto Sicurezza e, in particolare, dei 300 medici della Polizia – afferma Anelli -. In questa emergenza Covid, hanno svolto un ottimo e prezioso lavoro, mettendo le loro competenze e la loro professionalità a disposizione non solo dei colleghi ma di tutta la popolazione”.


“L’incontro è stato l’occasione per parlare della sicurezza degli operatori sanitari, argomento sul quale abbiamo recepito, ancora una volta, la sensibilità della Ministra – conclude Anelli -. In particolare, è emersa la disponibilità a collaborare con il Ministero della Salute per mettere a disposizione l’esperienza che le forze dell’Ordine hanno nel monitoraggio degli episodi di violenza, ai fini della prevenzione e della gestione del rischio”.

23 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy