Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Spending review. Cgil Lombardia: “Tagliano diritti e posti di lavoro”

“Con il taglio del 10% del personale e del 20% dei dirigenti, ci troveremmo di fronte a 12 mila nuovi disoccupati tra medici e infermieri”. Questa la preoccupazione del segretario regionale, Florindo Oliverio, che chiede di mantenere "alta la mobilitazione" per far cambiare questa Manovra.

11 LUG - “Con il taglio del 10% del personale e del 20% dei dirigenti anche per enti locali e sanità, ci troveremmo di fronte a 12 mila nuovi disoccupati tra medici e personale infermieristico, e a circa 8mila esuberi per Regione, Province, Comuni”. È questo l’allarme lanciato da Florindo Oliverio, segretario generale Fp Cgil Lombardia.

In sanità la perdita di posti di lavoro si andrebbe a sommare ad un taglio di circa 4mila posti letto, secondo le stime della Regione. “Qui poi c’è anche il taglio del 5% ai fondi destinati all’acquisto di beni e servizi: siringhe, protesi e generi di primaria importanza nell’assistenza come garze, lenzuola, mascherine, . ma anche fornitura di pasti o pulizia degli ambienti, da tempo somministrati da ditte e cooperative in appalto”, ha ricordato Oliverio.

Il taglio dei finanziamenti per l’acquisto di beni e servizi, secondo il segretario regionale Cgil, comporterebbe il licenziamento di quegli stessi lavoratori delle cooperative. “Come si vede – ha sottolineato - si continuano a generare disoccupati, nel pubblico ma anche in quei settori finora utilizzati per far fronte al pesante dimagrimento degli organici pubblici in atto da tempo”.


Per questi motivi “sapremo mantenere alta la mobilitazione, in ogni luogo di lavoro e facendo comprendere ai cittadini perché i tagli al pubblico sono tagli ai loro diritti”. “Bisogna cambiare questa nuova manovra – ha concluso Oliverio - per questo protesteremo a Roma il 19 luglio prossimo. Fino allo sciopero generale di settembre”.

11 luglio 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy