Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Roma. Attesa troppo lunga al Pronto Soccorso, si arrabbiano e sfondano l’ingresso del Pertini

I colpevoli sarebbero stati individuati e fermati più tardi dai carabinieri. Si tratterebbe di due ragazzi di origine rom. Erano arrivati all’ospedale in seguito a un incidente stradale. Negli atti vandalici sarebbero coinvolte altre due o tre persone. Da Zingaretti "solidarietà a medici e infermieri”.

11 APR - Arrivano all’ospedale Pertini di Roma dopo un incidente stradale, ma al Pronto Soccorso c’è la fila e per essere visitati occorre aspettare. Stanchi dell’attesa, si alzano, rompono la vetrata e la porta d'ingresso del triage, poi scappano. E' ieri mattina. I colpevoli sarebbero, secondo quanto appreso dall’Ansa, due ragazzi ventenni, nati in Italia e di origine rom. A individuarli i carabinieri di Frascati in zona Tor Bella Monaca. Secondo quanto ricostruito, ci sarebbero però altre due o tre persone che avrebbero contribuito a danneggiare l’ingresso del triage del Pertini insieme ai due ragazzi fermati dai carabinieri.

“Solidarietà a medici e infermieri per aggressione pronto soccorso #Pertini”; è stata espressa dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, attraverso twitter. Zingaretti ha definito l’atto “ignobile” e auspicato che i “violenti vengano individuati e puniti”.

11 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy