Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 20 AGOSTO 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Roma. Sindacati contro direzione Umberto I: “Mette a rischio il salario accessorio, si prospetta un taglio di 300 euro al mese”

Domani, in concomitanza della riunione di contrattazione convocata dalla direzione generale, si terrà l’assemblea di tutti i dipendenti dell’azienda. “Se in tale sede si adotteranno i provvedimenti che i sindacati contestano, si programmerà l’assemblea generale per stabilire le azioni a tutela dei propri salari, con la proclamazione dello stato di agitazione”.

14 APR - La Direzione Generale del Policlinico Umberto I “in un clima teso, in assenza di relazioni sindacali, con ritardi sulla contrattazione dovuti esclusivamente a sue responsabilità, assume una deliberazione nella quale decide in modo unilaterale che dal mese di giugno il salario di 2 livello relativo alla produttività non verrà più erogato”. E’ la denuncia che arriva dall’intersindacale della struttura.

Tutte le organizzazioni sindacali del Policlinico Umberto con una nota del 13 aprile 2016 avevano invitato il direttore generale, Domenico Alessio, a non procedere all’ assunzione di atti non concordati con le parti sociali riguardanti l’ ipotesi di revoca unilaterale della contrattazione integrativa che consente, a loro giudizio, di garantire il corretto funzionamento delle attività assistenziali. La risposta, attaccano i sindacati, “è stata inequivocabile ed in linea con i comportamenti antisindacali che potrebbero essere sanzionati in via giudiziaria, l’assunzione della deliberazione che di fatto taglierà gli stipendi del personale dipendente”.

E sulla base di questi elementi domani a partire dalle ore 10, in concomitanza della riunione di contrattazione convocata dalla direzione generale si terrà l’ assemblea di tutti i dipendenti dell’azienda. “Se in tale sede si adotteranno i provvedimenti che i sindacati contestano – avverte la nota - si programmerà l’assemblea generale per stabilire le azioni a tutela dei propri salari, con la proclamazione dello stato di agitazione”.

 

14 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy