Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Lazio
segui quotidianosanita.it

Terremoto. La Regione Lazio annuncia la rimozione dell’amianto dalle macerie

L’avvio delle operazioni di rimozione dell’amianto dalle macerie nelle zone colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto dovrebbe partire nelle prossime ore. Ad annunciarlo l’Osservatorio nazionale Amianto, che chiede di conoscere la stima del quantitativo di amianto ritrovato e i criteri utilizzati per selezionare la ditta che si occuperà dell'operazione.

11 OTT - Prenderanno il via, nelle prossime ore, le operazioni di rimozione dell’amianto dalle macerie delle zone laziali colpite dal terremoto del centro Italia dello scorso 24 agosto. Ad annunciarlo, in una nota, l’Osservatorio Nazionale Amianto (Ona) accoglie con soddisfazione le parole della Regione Lazio che ha annunciato, per le prossime ore, l'avvio delle operazioni di rimozione dell'amianto dalla macerie delle zone colpite dal terremoto del centro Italia dello scorso 24 agosto, che negli scorsi giorni aveva lanciato diversi allarmi sulla presenza di amianto tra le macerie e chiesto la bonifica delle aree, dedicando alla questione anche convegno svolto sabato 8 ottobre presso la sala consiliare di Rieti.

L’Osservatorio Nazionale Amianto accoglie con “soddisfazione” l’annuncio della Regione riguardo le operazioni di rimozione dell’amianto dalle macerie, ma chiede di sapere “attraverso quali criteri è stata selezionata la ditta specializzata che si occuperà dell'operazione. Si è proceduto attraverso un apposito bando oppure per affidamento diretto? Come si chiama la ditta che interverrà?”.

“Chiediamo di conoscere inoltre la stima, che immaginiamo si stata effettuata, della quantità di amianto presente tra le macerie e lo stato di conservazione del materiale contenente amianto”, dichiara l'avvocato Ezio Bonanni, presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto.

11 ottobre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy