Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 01 APRILE 2020
Lazio
segui quotidianosanita.it

Ministero della Salute e Tor Vergata presentano il primo corso di formazione universitaria riservato ai Nas

L'inaugurazione, alla presenza della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, e del Rettore di Tor Vergata, Giuseppe Novelli, si terrà oggi 19 ottobre. Il corso è articolato in tre fasi: la prima conta 300 ore di lezione e 24 di prove e verifiche; la seconda è caratterizzata dallo svolgimento di un tirocinio pratico di sei mesi; la terza fase è dedicata alle presentazioni ed agli elaborati finali degli allievi, per il rilascio degli attestati.

19 OTT - Oltre 300 ore di lezione, 10 insegnamenti, 6 mesi di tirocinio, un denso programma di studi articolato in 3 fasi: è il contenuto il primo corso di livello universitario in “Tutela della salute pubblica” riservato a 40 Marescialli dell’Arma dei Carabinieri in possesso di laurea di primo livello appositamente selezionati. Il corso è attivato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. nell’ambito di una convezione stipulata con il Ministero della Salute. Al termine del percorso formativo, gli allievi conseguiranno il titolo per essere immessi nella specialità per la tutela della salute, secondo una graduatoria di merito. 
 
I docenti dell’Ateneo di “Tor Vergata” saranno affiancati da Ufficiali del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute e da Dirigenti del Ministero della Salute. La presentazione del corso si terrà oggi, mercoledì 19 ottobre, presso l’Aula Fleming della Facoltà di Medicina e Chirurgia di “Tor Vergata”, alla presenza della Ministra della Salute, Beatrice Lorenzin e del Rettore, Giuseppe Novelli.

 
La presentazione vedrà la partecipazione del Gen. C.A. Tullio Del Sette, Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, del Gen. D. Claudio Vincelli, Comandante dei Carabinieri per la Tutela della Salute, della Dott.ssa Rossana Ugenti, Direttore Generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio Sanitario Nazionale del Ministero della Salute e di Silvia Licoccia, Delegato alla Ricerca Scientifica di Ateneo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.
 
"L’iniziativa è caratterizzata da un approccio fortemente innovativo e interdisciplinare – spiega Novelli – in quanto propone un percorso di approfondimento di tematiche inerenti la tutela della salute del consumatore, l’analisi dei fattori di rischio relativi all’incolumità pubblica, agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali, oltre a dettagli in materia giuridica relativamente alla sicurezza in sanità pubblica, dei prodotti, alimentare, farmaceutica e veterinaria".
 
Il corso è articolato in tre fasi: la prima conta 300 ore di lezione e 24 di prove e verifiche; la seconda è caratterizzata dallo svolgimento di un tirocinio pratico di sei mesi da svolgersi presso i dipendenti del Nucleo Anti Sofisticazioni; la terza fase è dedicata alle presentazioni ed agli elaborati finali degli allievi, per il rilascio degli attestati del “Corso di Formazione in Tutela della Salute Pubblica”.
 
Tra gli insegnamenti previsti: chimica, microbiologia, igiene, nutrizione umana e animale, impianti e tecnologie, sicurezza alimentare, farmaceutica e dei prodotti.

19 ottobre 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy