Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 MARZO 2017
Lazio
segui quotidianosanita.it

Mancanza di trasparenza al Sant’Andrea? Ma di cosa stiamo parlando

10 GEN - Gentile direttore,
nel prendere atto della dissociazione espressa nei confronti delle "Spie dell'Anaao", spiace ancora una volta dover constatare come, una storica sigla sindacale come l'Anaao, utilizzi una errata rappresentazione della realtà, fingendo d'ignorare come, la politica delle risorse umane portata avanti in questa Regione abbia colpito, con il perdurare del blocco del turn over, la dirigenza medica ma ancor di più la dirigenza amministrativa.
 
Quest'ultima è stata ritenuta un inutile orpello, un ingombro e una spesa superflua per le Aziende del SSN tanto che sono quasi otto anni che la Regione non autorizza concorsi e non concede deroghe per l'assunzione di dirigenti amministrativi.
 
Così si è verificato che, stante il perdurante blocco, si sono "estinti" i provveditori, i direttori del personale e i direttori del bilancio, perché, quelli a suo tempo assunti, sono andati in pensione e non sono stati sostituiti con altri dirigenti amministrativi all'uopo selezionati.

 
Come è noto, in tutti questi anni, anche a questa Azienda non sono state concesse deroghe per l'assunzione di dirigenti amministrativi e pertanto non si è potuto scorrere graduatorie di concorsi (sebbene molto datate) né si sono potuti bandire nuovi concorsi, per reclutare dirigenti amministrativi non apicali.
 
Il problema sopra esposto diventa ancor più grave e irrisolvibile se a mancare in servizio sono i dirigenti amministrativi di struttura complessa (direttori del personale, provveditori, etc...) che, come giustamente affermato dal Sindacato, dovrebbero gestire budget milionari.
 
In quest'ultimo caso infatti, la politica delle risorse umane applicata in questa Regione, ha ritenuto che i Direttori Amministrativi si potessero sostituire a " tutte " le figure professionali mancanti della dirigenza amministrativa.
 
Ciò ha dimostrato ampiamente negli anni la grave inesattezza di tale politica che disconosce il livello di responsabilità, di difficoltà e la mole di lavoro che a quei dirigenti aziendali sarebbe affidata come se quelle funzioni potessero essere indifferentemente assegnate, indipendentemente dalla preparazione, dalla professionalità e dall'esperienza acquisita negli anni.
 
Tale situazione è ancor più grave se si pensa che, ora che si è avviato un processo di stabilizzazione del precariato, la dirigenza amministrativa è stata tagliata fuori da tale processo come se le figure che in questi anni hanno sopperito alle carenze sopradette, determinate dal blocco del turnover, non abbiano diritto a vedersi riconoscere il lavoro svolto in questi armi.
 
Spiace ancor più l'asserita mancanza di trasparenza addebitata a questa Azienda e rimarcata dal Sindacato in parola da un'inutile richiamo all'arresto del precedente Direttore Generale che viene in questo modo condannato ancor prima di essere rinviato a giudizio.
 
Ma di quale mancanza di trasparenza si parla?!
 
Forse non è chiaro che in tutti questi anni è stata negata ogni possibilità di reclutare e formare una nuova classe dirigente, perché si continua a ritenere, in modo miope e ostinato, che la dirigenza Amministrativa non serva, in una eterna guerra tra poveri che sono tutti i lavoratori del SSN.
 
Paola Longo
Direttore amministrativo Ao Sant’Andrea

10 gennaio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy