Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 19 SETTEMBRE 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Fondazione Santa Lucia parla di crediti verso la Regione. Ma l’Ente smentisce: “Bugie, piuttosto ha un debito 12 mln di euro”

Una nota della Regione Lazio punta il dito contro il neo dg Edoardo Alesse: “Le sue dichiarazioni non corrispondono al vero”. E precisa: “La Regione non intende affatto dequalificare un ente come la Fondazione Santa Lucia, ma allo stesso tempo non intende tollerare falsità in merito a presunti crediti, né derogare a norme e regole vigenti”.

26 APR - “Le dichiarazioni del neo dg della Fondazione Santa Lucia, Edoardo Alesse, non corrispondono al vero”. Lo afferma la Regione Lazio in una nota in merito ai presunti crediti vantati dalla Fondazione nei confronti della Regione.
 
La Fondazione aveva infatti sottolineato che "manca ancora un accordo con la Regione Lazio sui rimborsi riconosciuti per i ricoveri effettuati in convenzione con il Servizio Sanitario Regionale e sui conti pesano gli oltre 100 milioni di euro di crediti che la Regione stenta a riconoscere, nonostante diverse sentenze del Consiglio di Stato". E il Dg Alesse, aveva annunciato che "il 2 maggio abbiamo un incontro con la Regione per cercare di trovare un accordo per il futuro".

Ma la Regione replica che “la Fondazione non vanta alcun credito liquido, certo ed esigibile, nei confronti della Regione Lazio. Piuttosto, a seguito di una puntuale ricognizione dare-avere fatta con il decreto 111/2017 dalla Regione, risulta che la Regione Lazio deve recuperare oltre 12 milioni di euro dalla Fondazione”.

Nella nota si precisa poi che “la Regione Lazio non intende affatto dequalificare un ente come la Fondazione Santa Lucia, ma allo stesso tempo non intende tollerare falsità in merito a presunti crediti, né derogare a norme e regole vigenti. Rimane aperto un tavolo di confronto, anche con il Ministero della Salute, che si svolgerà nei prossimi giorni, e auspichiamo che si possa trovare lungimiranza negli interlocutori per garantire il prosieguo dell’assistenza”.


“La Fondazione – conclude la Regione - ha una struttura dei costi troppo elevata rispetto alla produzione, soprattutto per quanto riguarda i costi di fitti passivi nei confronti dell’Immobiliare Maria Adriana Srl che ammontano a circa 10 milioni di euro annui, circa un quarto del budget che ogni anno la Regione Lazio assegna al Santa Lucia”.  

26 aprile 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy