Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 AGOSTO 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Roma. La denuncia Fials: “Al San Camillo spesi 414 mila euro per appalto di servizi mai utilizzati”

“L’ospedale ha impegnato in questi ultimi 4 anni 414.312 euro per noleggiare alcune autovetture elettriche per il trasporto interno delle barelle che non sono mai state utilizzate perché non idonee alla viabilità degli ipogei del nosocomio”, afferma il sindacato

18 APR - “File di ore al Pronto soccorso, file di mesi per l’accesso a prestazioni diagnostiche, carenza di personale, posti letto deficitari rispetto alle necessità però al contempo, il complesso ospedaliero del San Camillo, ha impegnato in questi ultimi 4 anni ben 414.312 euro per noleggiare alcune autovetture elettriche per il trasporto interno delle barelle che non sono mai state utilizzate perché non idonee alla viabilità degli ipogei del nosocomio: ecco una delle fotografie devastanti della sanità del Lazio”.

È quanto denuncia la Fials di Roma in una nota in cui esorta il presidente della Regione Nicola Zingaretti (“che peraltro nel 2014 era certamente in carica”, precisa) ad approfondire la questione visto che l’ospedale San Camillo.
 
“Purtroppo  malgrado i proclami di rilancio dell’offerta assistenziale, la struttura continua nella sua parabola discendente sia per l’attuale gestione, che per un’organizzazione troppe volte messa in discussione”, aggiunge il sindacato.

 “Chiediamo chiarezza sul bando di gara assegnato a maggio 2014 e del quale a oggi abbiamo solo conteggiato i costi, oltre 400 mila euro appunto senza vederne i benefici visto che la direzione generale dell’azienda ospedaliera che ha assegnato alla ditta Movicar il noleggio di queste vetture elettriche non si è mai preoccupata di affrontare il problema. Non dimentichiamo che – precisa la nota - tra i mezzi in affitto ci sono anche dei trattorini per trasporto barelle che, da allora, sono rimasti stipati e inutilizzati nei garage sotterranei del padiglione Puddu”.


“Riteniamo a questo proposito che la Regione Lazio apra un’inchiesta sul perché la spesa si è protratta fino al 2018 contando peraltro che il trasporto interno al nosocomio, portato avanti dalle ambulanze costa all’azienda 87 mila euro a trimestre. Aspettiamo che il governatore Zingaretti risponda prontamente e faccia emergere le responsabilità”, conclude Fials. 

18 aprile 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy