Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 14 OTTOBRE 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Ospedale di Tivoli. Nuove regole e più controlli per l’accesso e il parcheggio

A partire da oggi sarà consentito l'accesso alle donne in gravidanza ai diversamente abili e ai dializzati per parcheggiare negli spazi appositamente segnalati ed agli accompagnatori dei pazienti per il solo transito. A breve saranno attivate due sbarre ai due punti di uscita che saranno anche video controllate dalla vigilanza. Presto al via anche la ristrutturazione del Pronto Soccorso.

15 OTT - C’è una nuova segnaletica orizzontale nel parcheggio dell’ospedale San Giovanni evangelista di Tivoli, con posti dedicati ai disabili, alle donne in gravidanza, ai dializzati e al solo personale autorizzato. A partire da oggi, lunedì 15 ottobre, è consentito l'accesso alle donne in gravidanza ai diversamente abili e ai dializzati per parcheggiare negli spazi appositamente segnalati ed agli accompagnatori dei pazienti per il solo transito.

A breve saranno attivate due sbarre ai due punti di uscita che saranno anche video controllate dalla vigilanza, oltre ad un videocitofono e telecamere al cancello di via Roma per controllare gli accessi e l'eventuale utilizzo improprio degli spazi.

“Questi interventi – spiega la Asl in una nota - nascono dalla volontà dell’Azienda di migliorare i servizi ai cittadini che si rivolgono all’ospedale San Giovanni evangelista e per consentire un accesso e un’uscita in totale sicurezza con maggiori controlli da parte della vigilanza dei veicoli in entrata e in uscita. Una volta che il nuovo sistema sarà entrato a regime si verificheranno i risultati e si provvederà, qualora necessario, a fare interventi correttivi e migliorativi. Sono anche stati attivati contatti con il Comune di Tivoli per vagliare la possibilità di incrementare i parcheggi a disposizione degli utenti dell'ospedale”.


Tra i nuovi lavori, anche la ripavimentazione del Pronto Soccorso. Per il prossimo fine settimana è previsto il rifacimento del pavimento della sala d’attesa. Un primo restyling, anticipazione della prossima ristrutturazione del Pronto Soccorso dell'Ospedale "San Giovanni Evangelista" di Tivoli.

Il Commissario Straordinario della Asl Roma 5, Giuseppe Quintavalle, nell'esprimere apprezzamento per l'impegno profuso in queste giornate, formula un sentito ringraziamento a quanti si sono adoperati per il buon esito dell'intervento di riqualificazione, che è il primo di una serie, destinato ad aggiungere piena funzionalità alla struttura dell'Emergenza. “Tivoli è il nostro DEA, e merita priorità alta; ringrazio il Dott. Stalteri, Direttore Sanitario del Presidio e tutto il Personale, i Medici, gli Infermieri, gli OSS, i tecnici, gli operai e gli Operatori del servizio pulizie che hanno supportato questo momento, così come ringrazio i cittadini, e sono certo che ognuno si impegnerà per il mantenimento del decoro e della funzionalità”.

15 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy