Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 13 AGOSTO 2022
Lazio
segui quotidianosanita.it

Migranti. Asl Rieti e cooperativa sociale Il Volo insieme per la salute della donna

Al via un Percorso di orientamento alla salute della donna. L’iniziativa è rivolta alle donne richiedenti asilo e rifugiate presenti nel territorio ed organizzata in due sezioni. I primi due incontri si terranno il 28 febbraio e 8 marzo 2019, con un primo gruppo di quindici donne ciascuno; successivamente si apriranno le adesioni per costituire nuovi gruppi di partecipanti.

26 FEB - La Direzione Aziendale della Asl di Rieti organizza, in collaborazione con la cooperativa sociale Il Volo, che gestisce il progetto Centro di Accoglienza Straordinaria della Prefettura di Rieti, un Percorso di orientamento alla cura e alla salute della donna, rivolto alle richiedenti asilo e rifugiate presenti nel territorio di Rieti e provincia.

Il percorso, dal titolo “Women Take Care”, si terrà nei locali del Consultorio Familiare di Rieti, in via del Terminillo 42 e vuole promuovere nelle donne una più approfondita conoscenza del proprio corpo nelle sue dimensioni anatomico/fisiologica ed emotiva.  È organizzato in due sezioni e i primi due incontri si terranno nei giorni 28 febbraio e 8 marzo 2019 dalle ore 10 alle ore 12.30, con un primo gruppo di quindici donne ciascuno; successivamente si apriranno le adesioni per costituire nuovi gruppi di partecipanti.

Nella prima sezione, gli specialisti dell’Azienda Sanitaria Locale, affiancati da mediatori linguistici/culturali della Cooperativa sociale Il Volo, forniranno informazioni di educazione alla contraccezione e sulla fisiologia della donna al fine di prevenire la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate. La prima sezione si concluderà con un focus sulla Legge 194 in Italia e sul percorso da seguire per prevenire il ricorso a pratiche illegali di interruzioni di gravidanza.

La seconda sezione focalizzerà l’attenzione sul momento del parto, sull'allattamento esclusivo e su elementi di puericultura per promuovere buone pratiche di cura del neonato dopo la nascita.  Al fine di aiutare le donne a riconoscere e a prevenire la depressione post-partum, la seconda sezione si concluderà con un intervento psicologico sul maternity blues (anche detta sindrome del terzo giorno).

26 febbraio 2019
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy