Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 AGOSTO 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Il Policlinico Tor Vergata sede della prima comunità di pratica del Caring Massage

Il Centro Studi Professioni Sanitarie (Cespi) di Torino ha riconosciuto l’ospedale romano come la prima comunità di pratica del Caring Massage. La Scuola “Con-tatto e affettività nelle relazioni di cura: Caring Massage”, nata nel 2014, ha un duplice obiettivo: trasformare la gestualità del quotidiano agire dei professionisti della cura in gesti attraverso i quali l’affettività e i sentimenti non siano negati; offrire alle persone delle quali ci si prende cura un setting specifico per la pratica di cure ristrutturanti

10 MAG - Dopo anni di formazione, incontri, ricerca e aggiornamento rivolta ad un gruppo di infermieri del Policlinico Tor Vergata, il Centro Studi Professioni Sanitarie (CESPI) di Torino riconosce l’ospedale la prima comunità di pratica del Caring Massage©. La Scuola “Con-tatto e affettività nelle relazioni di cura: Caring Massage©” è nata nel 2014 per consolidare e ampliare una struttura di studio, ricerca e pratica in relazione a un percorso formativo iniziato a partire dal 1995, avente un duplice obiettivo: trasformare la gestualità del quotidiano agire dei professionisti della cura in gesti consapevoli e intenzionali attraverso i quali l’affettività, il mondo delle emozioni e dei sentimenti non siano negati, ma riconosciuti e valorizzati; offrire alle persone delle quali ci si prende cura un setting specifico per la pratica di cure ristrutturanti.

In questi venti anni il CESPI ha approfondito i temi legati alla cura e alla natura relazionale del nostro “esserci” nel mondo, e si sono consolidati percorsi formativi sempre più centrati sull’attenzione al linguaggio della gestualità, dello sguardo, dell’atteggiamento corporeo, espressione dell’essere nella sua totalità. Soprattutto per gli infermieri, trasformare il paradigma “cura intesa come guarigione” in “cura intesa come accompagnamento”, ha aperto nuove frontiere alla professione che quotidianamente gli stessi infermieri esercitano. Le diverse lettere di testimonianza dei pazienti trattati, soprattutto oncologici, delle aree intensive e con sindrome da allettamento, sono accomunate dal senso di leggerezza che il trattamento di Caring Massage© restituisce al corpo.
 

 
Ogni singolo movimento nutre e solleva dalla sofferenza; il senso di benessere prodotto si perpetua nel tempo. Ma anche sugli infermieri le sensazioni sono positive: “... Non avrei mai immaginato la gratificazione che provo quando applico le cure infermieristiche con il massaggio... l’energia che si libera quando massaggio i pazienti mi fa capire il vero significato della cura”. Nella pratica del Caring Massage©, la relazione infermiere-paziente si modifica fortificandosi; nell’assistito cresce la fiducia nel curante in grado di comprenderlo in maniera intima, senza il giudizio della paura dell’altro. La pratica del contatto diventa così uno strumento operativo dell’assistenza nella sua quotidianità, attraverso la gestualità affettiva.

Nel corso degli anni, il CESPI ha avviato importanti esperienze formative nella USL di Reggio Emilia, nell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, nell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo, nella USL Toscana Sud- Est, nel Pio Albergo Trivulzio di Milano e ultimamente anche il Sant’Andrea di Roma.
 
La formazione all’interno del Policlinico Tor Vergata è stata però continua e finalizzata soprattutto a diffondere tra gli infermieri una diversa cultura del prendersi cura, tanto da prevedere nei programmi formativi annuali, corsi dedicati al Caring Massage© fin dal 2006. Oggi il Caring Massage© è compreso fra le attività di consulenza infermieristica che le Unità Operative del Policlinico possono richiedere per le persone ricoverate. Tale attività è svolta da infermieri formati, costantemente supervisionati e coordinati dai docenti della Scuola CESPI.
 
Nel corso degli ultimi anni sono stati trattati più di 600 pazienti e la richiesta sempre maggiore di riconoscimento della persona nel paziente, nonché l’incremento numerico del gruppo di infermieri che vuole esercitare la pratica, lasciano ben sperare in un futuro in cui il trattamento di Caring Massage© si integri nella tradizionale attività assistenziale. Proprio per queste motivazioni inizia oggi l’opportunità di estendere la specifica formazione anche tra gli infermieri della capitale. Il Policlinico Tor Vergata, prima sede di formazione specifica riconosciuta dal CESPI di Torino, ospita anche infermieri provenienti da altre strutture romane come il Bambino Gesù e la ASL Roma 6, i cui Direttori delle Professioni Sanitarie, hanno ampiamente condiviso il progetto di cura.

Sarebbe quindi auspicabile che il gruppo di infermieri romani, da oggi formati per praticare l’attività di Caring Massage©, si costituisca in “team work” e, supportato dalle rispettive Direzioni, possa condividere attività, formazione, ricerca e protocolli di cura.
 
Alessandro Sili
UOC Direzione Professioni Sanitarie
Policlinico Tor Vergata - Roma


10 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Foto

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy