Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

Taglio dei vitalizi. Consiglio regionale del Lazio approva legge. Previsti oltre 6 mln di risparmi l’anno

Attualmente la Regione spende per i vitalizi 16,4 milioni all’anno in virtù del contributo di solidarietà, che però è temporaneo. Con l’approvazione della nuova legge la spesa scenderà a poco più di 12 milioni di euro l’anno. Il risparmio per l’anno 2019 è valutato in 557.979 euro. IL TESTO

28 MAG - Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all’unanimità, con 30 voti a favore e nessun voto contrario, la proposta di legge regionale n. 147 del 9 maggio 2019, “Disposizioni in materia di rideterminazione degli assegni vitalizi”, presentata dall’Ufficio di presidenza, che consentirà complessivi risparmi per 6.695.757 euro l’anno a partire dal 2020. Il risparmio per l’anno 2019 è valutato in 557.979 euro. A darne notizia è una nota del Consiglio Regionale in cui si spiega che attualmente la Regione spende per i vitalizi 16,4 milioni all’anno, in virtù del contributo di solidarietà previsto dalla legge di Stabilità regionale 2018, che però è temporaneo.

Con l’approvazione della nuova legge che stabilisce il ricalcolo dei vitalizi sulla base di un sistema contributivo con aliquote, la spesa scenderà in maniera definitiva a poco più di 12 milioni di euro l’anno. Il Consiglio regionale ha approvato la nuova normativa nei termini stabiliti dalla legge di bilancio nazionale (legge 145/2018) per tutte le regioni, vale a dire entro il 30 maggio, pena la decurtazione di una quota pari al venti per cento dei trasferimenti erariali al netto di quelli destinati al finanziamento del Servizio sanitario nazionale, delle politiche sociali e per le non autosufficienze e del trasporto pubblico locale.


I criteri e parametri per la rideterminazione degli assegni vitalizi erano stati stabiliti dalla Conferenza Stato - Regioni il 3 aprile scorso, rinviando alle regioni l’approvazione di un documento d’indirizzo volto a evitare disomogeneità tra le normative regionali. La Conferenza dei presidenti delle assemblee legislative ha poi assunto uno schema comune di testo di legge da utilizzare come riferimento nella stesura delle leggi regionali. Di qui la proposta di legge n.147 approvata oggi dall’Aula, dopo il rinvio dalla commissione Bilancio.

28 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Pdl 147/2019

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy