Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 13 NOVEMBRE 2019
Lazio
segui quotidianosanita.it

E-Cig. D’Amato (Lazio): “Presto tavolo Regione-Iss”

L’annuncio dell’assessore che nei giorni scorsi aveva inviato al Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), Silvio Brusaferro una nota per richiedere se esistano studi, monitoraggi recenti o approfondimenti tecnico scientifici in merito agli effetti sulla salute dell’uomo nell’utilizzo della sigaretta elettronica soprattutto nei confronti delle fasce della popolazione più a rischio.

20 SET - “Grazie alla disponibilità dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) presto sarà istituito un Tavolo tecnico per valutare gli effetti sulla salute delle cosiddette sigarette elettroniche. In particolare ci sarà la condivisione di strategie in grado di attuare le misure di prevenzione più efficaci”.
 
Lo dichiara l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato che nei giorni scorsi aveva inviato al Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), Silvio Brusaferro una nota per richiedere se esistano studi, monitoraggi recenti o approfondimenti tecnico scientifici in merito agli effetti sulla salute dell’uomo nell’utilizzo della sigaretta elettronica soprattutto nei confronti delle fasce della popolazione più a rischio.

20 settembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy