Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 GENNNAIO 2020
Lazio
segui quotidianosanita.it

Sms per ricordare le visite. Nel Lazio recuperate oltre 13 mila prenotazioni in un mese

Su un totale di 270 mila sms inviati, ammonta al 5% la quota di prestazioni per le quali è stata effettuata la disdetta semplicemente rispondendo all’sms. Visite reinserite nel sistema e messe a disposizione di altri pazienti. D’Amato: “Un servizio molto importante per ottimizzare le agende”.

13 DIC - “E’ entrato a pieno regime il nuovo servizio di SMS per la conferma delle prenotazioni delle prestazioni sanitarie del ReCup. Una novità assoluta e un servizio che prima non esisteva e che, solamente nell’ultimo mese, ci ha permesso di recuperare il 5% delle prestazioni che altrimenti sarebbero andate perse poiché vi è una pessima abitudine di effettuare le prenotazioni e poi non presentarsi”. A fornire il dato è l’assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota.

 Su un totale di 270 mila sms inviati infatti oltre 13 mila sono state le prestazione per le quali è stata effettuata la disdetta semplicemente rispondendo all’sms e che quindi sono state messe nuovamente a disposizione del sistema.

Nello specifico viene inviato automaticamente al cittadino un SMS con data e orario della prestazione sanitaria prenotata e quest’ultimo deve confermare la sua presenza o eventualmente comunicare la disdetta. In caso di disdetta la prenotazione viene rimessa immediatamente a disposizione nel sistema Recup.


“Un servizio molto importante che ci permette di ottimizzare le agende e di recuperare prestazioni che altrimenti sarebbero andate perse”, commenta D’Amato.

13 dicembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy