Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 30 NOVEMBRE 2020
Lazio
segui quotidianosanita.it

Certificato pediatrico dematerializzato. Consiglio regionale Lazio approva Odg del M5S

La misura pensata nell’ambito dell’emergenza covid sulla scia di quanto già avvenuto con la ricerca farmaceutica. “Se le misure di contrasto e prevenzione della pandemia ci costringono a dei tempi più lunghi per rispettare tutte le norme di sicurezza, allora abbiamo il dovere di velocizzare al massimo la macchina in tutti gli ambiti che ce lo consentono, con tutti gli strumenti possibili”, sostiene Roberta Lombardi, capogruppo M5S, prima firmataria dell’atto. “Mi auguro che la Giunta Zingaretti lo renda operativo al più presto”. IL TESTO DELL'ODG

19 OTT - Certificato pediatrico dematerializzato per i bambini che ritornano a scuola dopo un’assenza per malattia non covid. È quanto chiede che sia introdotto nel Lazio un ordine del giorno del Movimento 5 Stelle approvato durante la seduta il Consiglio regionale di oggi, che si svolge in modalità telematica. Prima firmataria dell’atto, Roberta Lombardi, capogruppo M5S Lazio.

Una misura, spiega Lombardi in una nota, che è stata pensata “in analogia a quanto già fatto con la ricetta elettronica, introdotta nel Lazio con un nostro ordine del giorno e poi assunta a livello nazionale con un provvedimento della Protezione Civile”.
 
Nell'odg si sollecitano inoltre le Asl della regione a provvedere al reperimento delle figure professionali così come disposto nell’ordinanza n. z00057 del 31.08.2020 del Presidente della Regione e ad adottare tutti i provvedimenti necessari per la reintroduzione della figura del medico scolastico nell’ambito della scuola di ogni ordine e grado.


“Il certificato di malattia pediatrico dematerializzato - spiega ancora Lombardi - è uno strumento pensato per facilitare la vita dei genitori con figli piccoli da utilizzare per tutte le patologie diverse dal covid, che invece richiede l’adozione di un protocollo specifico, in modo da velocizzare i tempi per le certificazioni per il ritorno in classe dei bambini che si sono assentati per più di qualche giorno, con un collegamento diretto tra pediatri, medici di base e istituti scolastici nella trasmissione del certificato, con il pieno rispetto della privacy”.

“Se le misure di contrasto e prevenzione della pandemia – prosegue Lombardi - ci costringono a dei tempi più lunghi per rispettare tutte le norme di sicurezza, allora abbiamo il dovere di velocizzare al massimo la macchina in tutti gli ambiti che ce lo consentono, con tutti gli strumenti possibili. E questo è uno di quelli. Mi auguro che la Giunta Zingaretti lo renda operativo al più presto”, conclude la capogruppo del M5S Lazio.

19 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer L'Odg

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy