Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 16 APRILE 2021
Lazio
segui quotidianosanita.it

Vaccino Covid. A Rieti un mega centro vaccinale. Asl e Fondazione Varrone siglano accordo

Sarà grande 540 mq e sorgerà presso l’ex stabilimento Bosi in via Salaria per L’Aquila. Consentirà la somministrazione del vaccino a tutta la popolazione residente. La Dg D’Innocenzo: “È fondamentale vaccinare quante più persone possibili contro il Covid e abbiamo bisogno dello spazio per farlo”.

22 GEN - Questa mattina, il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo e il Presidente della Fondazione Varrone Antonio D’Onofrio hanno firmato un accordo per la realizzazione di un Centro vaccinazioni anti Covid19 all’interno di un padiglione dell’ex stabilimento Bosi, in via Salaria per l’Aquila.  

“Il Centro vaccinazioni anti Covid19 di Rieti, tra i più grandi attualmente realizzati nel Lazio, consentirà la somministrazione del vaccino a tutta la popolazione residente”, spiega la Asl ricordando che "la Campagna vaccinale infatti, dopo aver interessato gli operatori sanitari e sociosanitari, nonché personale ed ospiti delle strutture residenziali per anziani, procederà con la vaccinazione della popolazione ultraottantenne ed a seguire, con le persone dai 60 ai 79 anni, la popolazione con almeno una comorbidità cronica e progressivamente la restante popolazione secondo un ordine di priorità, che tiene conto del rischio di malattia, del tipo di vaccino e della disponibilità".
 
Il Centro vaccinazioni anti covid19 di Rieti, la cui apertura è prevista per i primi giorni di febbraio, avrà un’area coperta di 540 metri quadrati all’interno della quale saranno ospitati una sala di attesa di 130 metri quadrati con 44 posti a sedere, 4 ambulatori per la raccolta particolareggiata delle notizie che riguardano il paziente, 5 ambulatori per la somministrazione dei vaccini provvisti di poltrone adatte per prelievi e infusioni, ognuno di circa 8 metri quadrati, un’area di osservazione clinica post vaccinale di circa 110 metri quadrati con 38 posti a sedere e un’area di emergenza di circa 20 metri quadrati.  

L’area antistante il Centro, sarà dotata di un ampio parcheggio e un’area di emergenza provvista di mezzi di soccorso.

“È fondamentale vaccinare quante più persone possibili contro il Covid e abbiamo bisogno dello spazio per farlo – spiega il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo. Con l’apertura di questo maxi centro vaccinazioni riusciremo a centrare l’obiettivo che ci siamo prefissati per lasciarci al più presto alle spalle questo periodo difficile e riprendere tutte le nostre attività in serenità e sicurezza. Ringrazio la Fondazione Varrone e il presidente D’Onofrio per lo sforzo condiviso, a tutela di tutta la popolazione residente”.  

“L’apertura di un centro così grande negli spazi messi a disposizione gratuitamente dalla Fondazione - spiega il Presidente della Fondazione Varrone Antonio D’Onofrio - consentirà alla Asl di Rieti di portare avanti in modo massiccio la Campagna vaccinazioni nel reatino, ed é quello che serve per accelerare l’uscita dalla pandemia. Mi dispiace che la notizia sia stata anticipata alla stampa in modo non corretto. Abbiamo affiancato la Asl di Rieti in questa operazione perché questo è il nostro ruolo e grazie alla piena sintonia che c’è con la Direzione Generale della Asl di Rieti. Stiamo lavorando gomito a gomito per attivare un servizio decisivo per il territorio e insieme siamo qui a presentarlo alla città”.
 


22 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Progetto

Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy