Quotidiano on line
di informazione sanitaria
28 FEBBRAIO 2021
Lazio
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Nel Lazio superate le 300mila dosi. Da 1º marzo si parte con i nati nel 1956 con il vaccino AstraZeneca dal mmg

Quota 60mila per gli ultraottantenni. 117mila persone hanno ricevuto la seconda dose. L’assessore: “Nei prossimi giorni andremo ad una ulteriore accelerazione”. E poi l'annuncio che dal 1° marzo partiranno le vaccinazioni dai medici di medicina generale per i nati nel 1956 con il vaccino di AstraZeneca, in attesa dell’atto ufficiale del ministero che ne dovrenne autorizzare l'uso anche per la fascia di età 55/65.

18 FEB - “Prosegue nel Lazio la campagna vaccinale anti Covid” e alle 12 di ieri “è stata superata la quota delle 300mila dosi somministrate. Sono 117mila le persone che hanno completato il ciclo vaccinale con la somministrazione della seconda dose. Gli over 80 nel Lazio vaccinati sono 60mila e nei prossimi giorni andremo ad una ulteriore accelerazione”, così l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.
 
“Sono preoccupato per la riduzione delle forniture del vaccino Moderna e spero che sia uno stop solo momentaneo. Abbiamo bisogno di maggior quantitativi per accelerare la copertura vaccinale tenendo conto che nei prossimi giorni partiremo anche con il personale della scuola”, ha concluso.
 
La Regione ha poi comunicato che dal 1° marzo partiranno le vaccinazioni dai medici di medicina generale per i nati nel 1956 con il vaccino di AstraZeneca, in attesa dell’atto ufficiale del ministero che ne dovrenne autorizzare l'uso anche per la fascia di età 55/65.

18 febbraio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lazio

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy