Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 FEBBRAIO 2023
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

La “dirigenza speciale” anche ai medici pubblici che lavorano fuori dal Ssn

di Gabriele Norcia

07 DIC -

Gentile Direttore,
nelle scorse settimane si è tenuto a Roma il II congresso nazionale elettivo di ANMI-ASSOMED SIVEMP-FPM, Federazione sindacale associata in COSMED, ampiamente rappresentativa al tavolo contrattuale dell’Area delle Funzioni Centrali, che riunisce i dirigenti medici del Ministero della Salute, i medici dell’Inail e dirigenti amministrativi dello Stato, che aspirano a un trattamento coerente rispetto ai colleghi degli altri enti del SSN. Il Congresso è stato da me presieduto in qualità di Presidente uscente.

All’evento hanno partecipato, portando il loro contributo a un vivace e costruttivo dibattito, il Segretario Generale di Cosmed - recentemente confermato nella carica - dott. Giorgio Cavallero, il Direttore Generale dell’Inail dott. Andrea Tardiola, il Direttore Generale del Ministero della Salute dott. Giuseppe Celotto, il Presidente dell’ARAN dott. Antonio Naddeo.

Il Prof. Stefano Simonetti, già negoziatore ARAN, ha tenuto una relazione sul tema delle anomale conseguenze sulla Sanità pubblica di un inquadramento contrattuale obsoleto, in quanto legato alla classificazione datoriale, proponendo la stesura di un Testo Unico sulla figura del Medico Pubblico finalizzata all’elaborazione di una proposta di ridefinizione unitaria degli istituti giuridici, con i relativi cascami economico-contrattuali, che attengono al medico di sanità pubblica indipendentemente dalla specificità del vincolo di dipendenza.

Una proposta certamente innovativa ma parimenti adeguata a gestire le regressioni che le incoerenze giuridiche ed economiche introducono nel complessivo sistema della Sanità Pubblica. Un sistema che la pandemia ha dimostrato fragile, che necessita di importanti interventi manutentivi, a iniziare dalla declaratoria dell’atto medico, dalla ridefinizione di ruoli e funzioni, dalla razionalizzazione della normativa sulla responsabilità professionale, bisognosa di significativi finanziamenti per assicurare la tutela del bene primario della salute dei cittadini.

Su temi tanto attuali e delicati si è registrata una significativa convergenza e unitarietà di vedute sia da parte del segretario Generale di Cosmed che del neo-confermato Segretario di Anmi-Assomed Sivemp-Fpm, con l’impegno a realizzare iniziative finalizzate a dare concretezza alla proposta.

Il momento elettivo si è concluso con la mia conferma al vertice della Federazione. L’Assemblea ha quindi approvato all’unanimità una mozione che impegna gli organi dirigenti a promuovere il superamento del vincolo datoriale nella contrattualistica, ritenendo che la coerenza degli istituti giuridici e normativi appaia concretamente come l’unica garanzia efficace per tutelare ruoli e funzioni specifici del personale della dirigenza.

In particolare per quanto riguarda i medici, l’obiettivo è quello di contribuire alla promozione del percorso culturale e giuridico- normativo che porti al riconoscimento di uno status di ‘dirigenza speciale’ a una categoria professionale che presenta specificità e unicità di formazione, reclutamento, obblighi deontologici.

Parimenti è richiesto alla Segreteria di perseguire la piena e armonica realizzazione della dirigenza tecnico-sanitaria dello Stato: la dirigenza sanitaria trova la sua cornice definitoria nella legge 502/92, solo nei profili non composti da tale normativa assume ruolo di riferimento il DLgs 165/2001. In questo senso il perfezionamento del percorso di armonizzazione compiuto per i medici del Ministero della Salute si pone come modello di riferimento per le altre componenti sanitarie della specifica sezione dell’Area delle Funzioni Centrali.

In vista di quella che ormai appare con prossima, e già tardiva, apertura della stagione contrattuale, ho garantito il mio impegno nella direzione di intraprendere e sostenere, anche con il prezioso e insostituibile contributo di Cosmed, iniziative e attività finalizzate alla promozione degli interessi giuridici, economici e contrattuali della dirigenza tutta delle Funzioni Centrali.

Dott. Gabriele Norcia

Segretario Nazionale ANMI-ASSOMED SIVEMP-FPM



07 dicembre 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy