Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 15 OTTOBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Lazio. Il caos della psichiatria all’ospedale G.B.Grassi di Ostia

25 MAR - Gentile direttore,
 
oggi al Grassi di Ostia sono presenti nel reparto psichiatria 22 pazienti di cui 7 in corridoio, 2 in protocollo suicidio e 2 in trattamento sanitario obbligatorio. Riscontriamo un palese abbassamento dei livelli minimi assistenziali con elevato rischio di errore sanitario e l'esposizione oggettiva degli operatori a rischi medico legali. Nonostante tutto il personale sanitario sta facendo miracoli ,ma non si può andare avanti cosi,il personale è allo stremo.

Nel contempo sono circa 3 mesi che sono stati assegnati 45 infermieri provenienti dall'ex-INRCA nella nostra ASL, ma dobbiamo constatare che nonostante nostre denunce la maggior parte di essi ancora non sono stati ancora inviati in ospedale. La loro collocazione  porterebbe una boccata d'ossigeno alla psichiatria, ma anche a tutti i reparti dell'ospedale Grassi. Perché l'azienda  ancora non assegna questo personale a costo zero?
Questa ASL paga l'errata gestione delle risorse umane degli anni precedenti che ha creato delle anomalie evidenti, ed ora si è aggiunto da qualche mese la mancanza del dirigente delle professioni sanitarie e sociali per disposizioni regionali dettate da regole di risparmio, come organizzazione sindacale, anche in questo caso, abbiamo proposto una soluzione a costo zero per l'azienda.


Speriamo che le nostre richieste vengano ascoltate per il benessere dei pazienti che in questa crisi sono quelli che stanno pagando il prezzo più elevato.
 

Lucio Di Camillo
Dirigente UIL FPL 

25 marzo 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy