Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Perché il Sant’Andrea di Roma limita i glucotest in pronto soccorso?

26 APR - Gentile direttore,
presso l'Azienda Ospedaliera Sant'Andrea di Roma è stata presa una decisione che ha creato sconcerto tra gli stessi operatori: la limitazione (e il previsto ritiro dello strumento secondo le segnalazioni ricevute) dell'uso del glucotest nei reparti di emergenza (Pronto Soccorso, Medicina d'Urgenza, Breve Osservazione e Astanteria). Gli operatori sanitari sanno quanto è importante nei casi di urgenza  la rilevazione immediata dei valori glicemici e l'attesa dei risultati di laboratorio (circa 30-40 minuti) può mettere a rischio la salute dei pazienti più gravi ed instabili.
 
La FLP Sanità, con nota prot. n. 6638 del 19/04/2016 ha chiesto con urgenza il ritiro del provvedimento aziendale informando la Direzione Salute e Politiche Sociali della Regione Lazio nell'interesse degli utenti del nosocomio.
 
Non comprendiamo le ragioni di questa scelta, tra l'altro adottata senza il coinvolgimento del personale interessato e ci aspettiamo un rapido ripensamento.

 
Dott.ssa Elena Izzo
Coordinatore Territoriale Regione Lazio
FLP Sanità

26 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Nota Glucotest

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy