Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 25 NOVEMBRE 2020
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Anche i massiofisioterapisti vogliono essere riconosciuti

04 MAG - Gentile direttore
come già pubblicato dalla sua testata on line, il ddl 1324 è stato approvato in commissione sanità del Senato pochissimi giorni fa. Il disegno di legge in questione è stato oggetto di attacchi continui da parte di alcune categorie principalmente per il riconoscimento di nuove professioni sanitarie quali l'osteopata e il chiropratico.
 
La nostra posizione non si pone in contrasto con il riconoscimento di due nuove figure professionali ma non è accettabile un simile riconoscimento se si disconosce il riordino della figura del massofisioterapista. In questo ddl non è contemplato alcun emendamento che punti al tanto atteso riordino del massofisioterapista, nonostante il nostro intervento in audizione presso la commissione sanitá del Senato e nonostante ripetuti inviti da più parti ad attivarsi in tale direzione.
 
Sono circa venti anni che migliaia di professionisti attendono questo giusto riconoscimento giuridico, ci sono stati tavoli tecnici e tante promesse, ad oggi disattesi.

 
La nostra fiducia è riposta nell'ottimo lavoro che sta portando avanti il Ministero della Salute nella persona dell'on. Vito De Filippo, che invitiamo a riprendere in mano la situazione e portare avanti le nostre istanze.
 
Direttivo Simmas (Sindacato italiano massofisioterapisti e massaggiatori sportivi)

04 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy