Quotidiano on line
di informazione sanitaria
28 MAGGIO 2017
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Luigi Conte, testimone e protagonista della trasformazione della professione medica

04 FEB - Gentile  Direttore,
mi permetto di inviare una breve nota per ricordare Luigi Conte. Ho molta difficoltà ad usare il passato, perché come tanti colleghi, mi sembra quanto meno strano che Luigi Conte sia deceduto, e che sia deceduto durante un intervento chirurgico. È un paradosso che un chirurgo sia deceduto durante un intervento chirurgico!
 
Assieme ad un gruppo di colleghi abbiamo vissuto un periodo entusiasmante nella Fnomceo, e senza difficoltà, giovane Presidente dell'ordine mi  trovai immediatamente in sintonia con Luigi Conte, in una fase entusiasmante sotto la guida di Amedeo Bianco.
 
Credo che Luigi Conte è colui che ha dato un straordinario contributo al governo della professione medica italiana, lavorando per la formazione continua in medicina (Commissione Nazionale ECM).
 
Luigi Conte è il tentativo di modernizzare il tirocinio post laurea con uso di strumenti moderni di valutazione, e di formazione dei tutor con il contributo tra gli altri di Alfred Tenore.
 
Ma soprattutto Luigi è prima di tutto il paladino della sicurezza delle cure, con un ruolo fondamentale oltre che promozione culturale (corso Sicure FAD) sulla gestione del rischio clinico, anche nella sua traduzione nella pratica  infatti  si è messo  in gioco per promuovere la checklist in sala operatoria, partecipando ad un video per far vedere in pratica come un chirurgo dovesse seguire le buone pratica di sicurezza. Lo ho fatto con determinazione e semplicità.

 
Luigi Conte è per me il promotore della mediazione come strumento di recupero della relazione medico e paziente, mediazione come potente strumento per recuperare la cultura umanistica della professione medica in un contesto ipertecnologico.
 
Luigi Conte significa  un fondamentale convegno a Cagliari con relatore James Reason, psicologo, ideatore della teoria del formaggio svizzero, metafora della genesi dell'errore nelle organizzazioni complesse, convegno che ha avviato una moderna riflessione su responsabilità professionale, errore ed il tentativo di superare la cultura colpevolistica nella gestione dell'errore.
 
Luigi Conte vuol dire impegno civile per la tutela dei diritti dei cittadini, dei pazienti, non in contrapposizione, ma in sintonia con i diritti dei medici. Impegno che ha trasfuso nella preparazione di due ultime edizioni del Codice Deontologico.
 
In conclusione Luigi è testimonianza della trasformazione della professione medica, del suo governo declinati in modo moderno.
 
Luigi Conte è stato in questi tre anni, da me passati, come Assessore alla Sanità della Regione Sardegna, un riferimento colto ed intelligente, pronto a confrontarsi quando prospettavo il punto di vista del medico chiamato ad un ruolo di governo. Ci eravamo lasciati con idea di provare un laboratorio sperimentale di certificazione dei professionisti.
 
Il mio obbligo ed impegno sarà quello di onorare quell'impegno. Spero che queste note scritte di getto (dimenticando l’elenco di tante cose fatte in un entusiasmante periodo!!) possano essere di conforto per la moglie ed il figlio e per tutta la comunità professionale che ha avuto il piacere di conoscerlo e collaborare con lui.
 
Luigi Arru
Assessore dell’Igiene e Sanità e Assistenza Sociale Regione Sardegna

04 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy