Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 NOVEMBRE 2017
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Riforma Ordini. Chi la vuole far saltare?/2

14 NOV - Gentile Direttore,
sono passati quasi vent'anni dalla legge 42/1999 e appena che 11 anni dalla legge 43/2006, che prevedeva la trasformazione dei collegi in ordini, e ancora assistiamo a rinvi dopo rinvii, viene da chiedersi: chi non vuole questa trasformazione? E' possibile che 450.000 Infermieri devono sottostare ai diktat di chi cerca in tutti i modi di ostacolare questo trasformazione?

Ogni qualvolta si arriva quasi all'approvazione, ecco che arriva lo stop, questa volta di medici, Farmacisti e anche i veterinari, insomma c'è sempre un problema che non va, basta che non si approvi tutte le motivazioni vanno bene.

Farebbero prima a dire che non vogliono che gli Infermieri abbiano un ordine e la finiamo qui.

Non se ne può più!

Ma è possibile pretendere di dover essere decisori del destino professionale altrui?

La trasformazione dei collegi in ordini e fondamentale per quasi 700.000 professionisti, Infermieri in primis, e deve avere una strada preferenziale.

Le criticità segnalati da alcuni potranno essere sanati in un secondo tempo, del resto dubito che ci potrà essere un qualche testo al quale non verranno sollevate critiche.

 
Avanti tutta, il Senato approvi il testo.

Matteo Incaviglia
Segretario AADI Sicilia


14 novembre 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy