Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Riforma Ordini. Igienisti dentali a convegno il 10 febbraio a Roma

05 FEB - Gentile Direttore,
"I decreti attuativi che porteranno all’istituzione degli albi e dei relativi Ordini si faranno entro marzo 2108”, lo ha comunicato la Ministro della Salute l’On. Beatrice Lorenzin alla riunione del CONAPS il 20 gennaio, in cui ha partecipato l'Unione nazionale igienisti dentali (Unid) insieme a tutte le altre Associazioni rappresentative delle professioni sanitarie, dichiarando:  “Il Ddl 1324 è la mia riforma e non ho intenzione di lasciarla a metà quindi entro il 5 di marzo intendo fare i decreti attuativi necessari, i miei tecnici stanno già lavorando, siamo pienamente operativi ed entro il 5 marzo voglio chiudere tutte le partite aperte".

Questo suo commento è stato confermato anche nella successiva riunione al Ministero della Salute del 24 gennaio in cui si è aperto un dialogo attento e collaborativo tra i funzionari del Ministero ed i rappresentanti del CONAPS.

In questo importante incontro è stato ribadito il ruolo cruciale che avranno le Associazioni rappresentative al Ministero, è stato affermato infatti che parteciperanno attivamente alla costituzione dell’Albo. Si lavorerà insieme ai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica ed al CONAPS per i processi costitutivi dei singoli Albi agevolando le iscrizioni dei propri soci, riversando le anagrafiche dei proprio iscritti.


Per quanto riguarda gli igienisti dentali, U.N.I.D. e AIDI avranno un ruolo primario nella costituzione dell'Albo. Inoltre U.N.I.D. ha tra i propri obiettivi quello di accompagnare i propri associati in tutto questo percorso, per sapere cosa fare e quando farlo, per non rischiare di rimanere disinformati e per avere degli esperti di riferimento in grado di guidarci e consigliarci. In attesa dei futuri decreti attuativi, per conoscere la legge e prevedere insieme i prossimi passi è stato organizzato il Convegno Regionale Lazio, con un programma completo per potersi chiarire le idee e vivere pienamente questo percorso storico.
 
Illustri relatori ci presenteranno vari aspetti di questi importanti cambiamenti, inizierà il Dottor Antonio Bortone che, in qualità di Presidente CONAPS, ha da sempre seguito l’iter che ha portato alla costituzione del decreto Lorenzin ed insieme a lui analizzeremo il percorso storico cha ha portato le professioni sanitarie fino ad oggi ed i passi da compiere per completarlo.

Ci potrebbero essere cambiamenti rispetto la formazione continua in medicina per gli igienisti dentali, con il Segretario Co.Ge.APS nonché Vice Presidente CONAPS la Dott.ssa Tiziana Rossetto, approfondiremo questo importante tema nel nuovo sistema ordinistico.

I Tecnici Sanitari di Radiologia Medica hanno accettato con questo Ddl di ospitarci all’interno del loro ordine e ci guideranno, insieme al CONAPS, nella formazione dei singoli Albi perciò altrettanto importante sarà l’intervento del Presidente della Federazione Nazionale Collegi Professionali Tecnici Sanitari di Radiologia Medica, il Dott. Alessandro Beux, con cui approfondiremo le prime impressioni, i commenti emersi ed avremo modo di discutere eventuali proposte future.

Nascerà una concreta collaborazione e convivenza professionale tra gli igienisti dentali e gli altri professionisti dell’area della riabilitazione, tecnica e della prevenzione, per questo il Dott. Fernando Capuano, responsabile eventi politici CONAPS, ci preparerà a questa tanto auspicata quanto impegnativa collaborazione.

Importanti cambiamenti giuridici ed economici ci coinvolgeranno, con gli avvocati Marco Croce (Consulente legale CONAPS ed esperto professioni Sanitarie) e Micaela Cardillo (Consulente legale di U.N.I.D.) chiariremo gli aspetti legali del percorso che porterà alla definizione dei decreti attuativi e valuteremo le eventuali future prospettive della cassa previdenziale.
 
Anche per i cittadini l’istituzione di Albi ed ordini professionali produrrà dei vantaggi, con maggiori garanzie di tutela e di qualità delle prestazioni professionali, questo tema verrà approfondito dall’Avvocato Laila Perciballi, Legale del Movimento Consumatori e Membro del Consiglio direttivo del Movimento Consumatori Nazionale, con cui affronteremo gli aspetti legati all’obbligatorietà dell’assicurazione professionale derivante dalla Legge Gelli.
 
Avremo il piacere di avere con noi anche il Dott. Saverio Proia ora consulente ARAN e già dirigente e consulente del Ministero della Salute, memoria storica di tutto l’iter del lungo e tortuoso percorso di questa legge che in questi lunghi anni ha contribuito da “mediano” perché giungesse finalmente a conclusione, in particolare è stata sua l’idea del nuovo Ordine dei TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, che è stata determinante per sbloccare la precedente situazione di stallo e che ci esprimerà, pertanto, le sue riflessioni.

Abbiamo finalmente raggiunto l’albo, di come cambieranno le cose e dei tempi previsti per i decreti attuativi ne parleremo con la alla Dott.ssa Cristina Rinaldi della Direzione Generale delle Risorse Umane e delle Professioni Sanitarie del Servizio Sanitario Nazionale che ci aiuterà a definire meglio quale sarà il nuovo percorso professionale.

Per completare un evento così ricco di rilevanti relatori non poteva mancare l’artefice di questo importante risultato che, con molta caparbietà e tenacia è riuscita a portare a conclusione questa legge, pertanto è stata invitata al Convegno la Ministro della Salute, l’On. Beatrice Lorenzin per commentare insieme questo passo storico importante e tanto atteso da tutti i professionisti sanitari.
 
Le premesse sono buone, adesso sta ad ognuno di noi scegliere se essere tra i protagonisti o rimanere tra gli spettatori passivi e distanti. Sempre più convinti che l’Unione fa la forza vi aspettiamo Sabato 10 febbraio al Circolo Ufficiali dell’Aeronautica Militare “Casa dell’Aviatore” in Roma per condividere tutti insieme questi importanti e rilevanti cambiamenti.
 
Dott. Tomassi Domenico
Presidente Regionale UNID Lazio


Dott.ssa Piscicelli Stefania
Vice Presidente Regionale UNID Lazio 


05 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy